Acea Rapida Luce: è davvero la tariffa migliore per te?
  • Confronta Acea Energia con gli altri operatori, gratis e senza impegno
  • Scopri l’operatore con la migliore tariffa di energia elettrica e gas
  • Richiedi on line la tua consulenza dedicata e risparmia fino a 250€ all’anno sulla bolletta

Acea Rapida Luce - Acea Energia

Scopri cosa pensa la community:
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

L’offerta Rapida Luce di Acea Energia consente di gestire in piena autonomia la fornitura di energia elettrica, dalla fase di attivazione fino ai pagamenti delle bollette, grazie ai servizi online messi a disposizione dei clienti. L’offerta prevede per la componente energia un prezzo davvero esclusivo, il più vantaggioso tra le tariffe proposte dalla compagnia, garantito per i primi 12 mesi di fornitura.

 

Caratteristiche dell’offerta Acea Rapida Luce

Nome: Rapida Luce

Prezzo Luce:

Tariffa Monoraria 0.0631 €/kWh

Tariffa Bioraria F1 0.0699 €/kWh - F23 0.0591€/kWh

Invio Bolletta: formato digitale

Fatturazione: bimestrale

Pagamento: addebito automatico su conto corrente

Scadenza: 14 marzo 2019

Confronta Acea Rapida Luce con le migliori tariffe sul mercato »

Quali sono i vantaggi dell’offerta Acea Rapida Luce?

  • Prezzo Bloccato: il prezzo della componente energia è bloccato per i primi 12 mesi di fornitura e rappresenta il più vantaggioso tra le tariffe luce proposte dalla compagnia.
  • Domiciliazione bancaria e bolletta in formato digitale: per garantire una gestione autonoma della fornitura, la compagnia mette a disposizione tutti i servizi necessari per semplificare i pagamenti delle bollette e il monitoraggio dei consumi.
  • My Acea: tutti i clienti avranno accesso ad un’area personale del sito, da cui è possibile monitorare l’andamento dei consumi, lo stato dei pagamenti, aggiornare o modificare i dati dei contratti di fornitura, comunicare l’autolettura, a altro ancora.
  • Acea Con Te: accesso ad un programma fedeltà che prevede sconti, promozioni e premi esclusivi per tutta la famiglia.

Leggi tutti i commenti