Chi deve scegliere un'offerta luce vantaggiosa da attivare nel mese novembre può senza dubbio valutare le proposte di Dolomiti Energia, Eni Gas e Luce, Sorgenia e Optima. Secondo SuperMoney sono proprio queste le compagnie di energia del libero mercato in grado di offrire delle tariffe luce particolarmente vantaggiose e assicurare un risparmio sui costi delle bollette.

Per selezionare le offerte più convenienti è stato ipotizzato il consumo energetico medio (2700 kilowattora) di una famiglia composta da tre/quattro persone che utilizza l'energia elettrica per la luce e per azionare gli elettrodomestici presenti normalmente in casa.

Family Web Energia di Dolomiti Energia

La prima proposta arriva da Dolomiti Energia con l'offerta luce Family Web che prevede una spesa media mensile di 38.3€. L'offerta offre la possibilità di scegliere tra una tariffazione monoraria, unico prezzo valido per tutta la giornata, e una tariffazione bioraria. In questo caso il cliente può concentrare i consumi di energia nelle fasce orarie in cui il prezzo dell'energia è più basso.

Family Web ha un occhio di riguardo anche per l'ambiente, infatti garantisce l'impiego di energia prodotta solo dall'impiego di fonti rinnovabili e l'invio delle bollette in formato digitale, in modo da evitare lo spreco di carta.

Link Basic di Eni Gas e Luce

L'offerta di Eni Gas e Luce si chiama Link Plus e prevede una spesa mensile di 39.1€ e l'opzione prezzo bloccato per 12 mesi, mettendo così le bollette al riparo dalle oscillazioni dei mercati all'ingrosso. Link Plus richiede l'invio delle bollette in formato esclusivamente digitale e il pagamento tramite addebito automatico su conto corrente.

Con l'attivazione dell'offerta sarà inoltre applicato uno sconto del 10% sui costi in bolletta. Anche Eni garantisce l'impiego di risorse 100% green e l'accesso all'area personale MyEni, accessibile direttamente dal sito. Da qui si potranno monitorare l'andamento dei consumi, lo stato dei pagamenti ed essere sempre aggiornati sulle ultime novità.

Next Energy di Sorgenia

La spesa media mensile prevista per chi deciderà di attivare l'offerta Next Energy di Sorgenia è di 40,5€. L'offerta prevede una tariffa monoraria, con un unico prezzo valido per tutta la giornata e senza possibilità di variazioni nei primi 12 mesi di attivazione. Ogni cliente può scegliere la modalità di pagamento più comoda tra addebito automatico su conto corrente e bollettino postale.

L'offerta prevede l'impiego di energia prodotta da fonti rinnovabili e l'accesso all'Energy Lab, una pagina personale accessibile dal sito della compagnia per seguire i consumi e verificare i pagamenti.

Start Luce di Optima

Con Optima Start la spesa mensile per i consumi di energia è di 41€. Optima offre ai suoi clienti una tariffa monoraria, con il prezzo bloccato per i primi 12 mesi di attivazione. Anche la sottoscrizione di quest'offerta prevede l'accesso ad un'pagina personale del sito da cui si potrà accedere per visualizzare lo storico delle bollette e dei pagamenti.

La sottoscrizione del contratto prevede l'attivazione di Conto Relax, un vero conto corrente su cui si potrà ricevere un rimborso per i mesi in cui i consumi elettrici saranno inferiori al canone mensile concordato in fase di attivazione dell'offerta.