Se tra i buoni propositi di settembre c’è anche quello di risparmiare sulle bollette luce allora è arrivato il momento di valutare le nuove proposte del libero mercato e scegliere una tariffa più vantaggiosa e in linea con le proprie abitudini ed esigenze di consumo. Del resto con gli aumenti previsti sul costo delle materie prime e i rincari dovuti all’effetto spread conviene correre subito ai ripari.

Quali sono le offerte luce più convenienti del momento?

Per selezionare le migliori offerte luce del mese abbiamo effettuato una comparazione usando come profilo utente una famiglia composta da quattro persone, residente a Milano, dotata di un normale contatore domestico che registra un consumo di 2700 kWh/anno.

La prima offerta luce è World Luce di Edison con una spesa mensile di 39.3 euro. Il prezzo dell’energia è particolarmente vantaggioso - 0.0539€/kWh - perchè identico a quello praticato nei mercati all’ingrosso, e rimarrà invariato per 12 mesi. L’offerta prevede un contributo di 4.90 €/mese per coprire tutti i costi commerciali del servizio. Incluso nell’attivazione il servizio Prontissimo Casa, gratuito per i primi 12 mesi, che prevede un servizio di assistenza telefonica continuo in caso di malfunzionamento degli impianti domestici.

La seconda offerta è Link Basic di Eni Gas e Luce che prevede una spesa mensile di 39.5 euro. Si tratta di un’offerta interamente online, che può essere gestita in totale autonomia dal cliente. Il prezzo della materia prima è 0.0545€/kWh e resterà invariato per tutto il primo anno di attivazione. L’offerta prevede l’invio della bolletta in formato digitale e il pagamento attraverso l’addebito automatico su conto corrente.

Da leggere: Come funziona l’addebito automatico delle bollette?

Iren 10x3 Luce Special Web è la terza proposta. L’offerta prevede una spesa mensile di 40 euro, il prezzo della componente energia è 0.063 €/kWh e resterà bloccato per 24 mesi. Con la sottoscrizione del contratto si riceverà un bonus di 30 euro, che sarà versato direttamente in bolletta, in tre tranche dallo stesso importo. A tutti i clienti sarà garantito l’accesso ad una pagina web personale da cui si potrà consultare le bollette, inviare le autoletture e ricevere assistenza

La quarta proposta arriva da Enel Energia con E-Light che prevede una spesa mensile di 40.8 euro. Il prezzo della luce è 0.0598€/kWh e resterà invariato per il primo anno di attivazione. Allo scadere dell’offerta, la compagnia comunicherà il prezzo aggiornato lasciando al cliente 30 giorni di tempo per decidere se recedere dal contratto. L’offerta prevede l’impiego di energia 100% green, perché prodotta dall’impiego di risorse rinnovabili.