Scegliere un'offerta gas vantaggiosa e in linea con le proprie esigenze è il modo migliore per tagliare i costi delle bollette. Le prospettive di risparmio possono crescere ulteriormente se sceglierai un sistema riscaldamento efficiente, ovvero in grado di assicurarti un ottimo rendimento energetico e un ridotto impatto ambientale proprio come le caldaie a condensazione.

In questo articolo ti spiegheremo come funzionano, quali sono i vantaggi garantiti e soprattutto quali sono le migliori caldaie a condensazione attualmente presenti sul mercato, in modo da agevolare la tua scelta.

Perché sceglierne una caldaia a condensazione?

Le motivazioni per scegliere delle caldaie a condensazione riguardano non solo l'elevato rendimento energetico, ma il ridotto impatto ambientale, garantito dalla minore emissione di gas inquinanti. Infatti, rispetto ad una caldaia tradizionale, la caldaia a condensazione è pensata per sfruttare nuovamente i vantaggi provenienti dalla condensazione del vapore generato nei fumi di scarico che viene nuovamente utilizzato garantendo un maggiore rendimento dell'impianto di riscaldamento.

Una caldaia a condensazione riesce a garantire un rendimento del +20% per la fornitura di acqua calda alla temperatura di 80 gradi e del +30% alla temperatura di 60 gradi. Il secondo vantaggio riguarda la possibilità di utilizzare questo dispositivo in abbinamento ad un sistema solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria. Attraverso questa combinazione è possibile ridurre il fabbisogno energetico fino al 50%  di una casa adeguatamente isolata. Infatti, per ottimizzare al massimo la resa energetica di una caldaia a condensazione è necessario che le pareti esterne dell'edificio siano ben isolate.

DA LEGGERE: Cosa bisogna sapere sul funzionamento delle valvole termostatiche

Le migliori caldaie a condensazione: i modelli su cui puntare

In merito ai modelli presenti sul mercato, esiste una vasta scelta di soluzioni che si differenziano per le loro caratteristiche e per le diverse tipologie di installazione. Qui di seguito troverai una sintetica selezione delle migliori caldaie a condensazione attualmente presenti sul mercato, scelte sulla base alle caratteristiche tecniche, all'effettivo rendimento energetico e alla fascia di prezzo di appartenenza.

Il primo modello è Immergas Extra Intra, caldaia a condensazione caratterizzata da una camera stagna a tiraggio ed una portata termica massima di 24,1 kW. Grazie ad una modulazione a bobina interna, questa caldaia permette di evitare la possibilità di spegnimenti ed accensioni frequenti per risparmiare sul consumo di combustibile. Grazie all'alimentazione a metano e al sistema interno antigelo, l'Immergas Extra Intra garantisce un alto rendimento sia per gli impianti usati ad alta temperatura, sia per un eventuale posizionamento in zone climaticamente molto più fredde. Il prezzo di questo primo modello si aggira intorno ai 1.300 euro.

Combinando efficienza, risparmio e nuove tecnologie, un altro modello interessante è rappresentato dalla caldaia a condensazione Ariston Thermo Clas Premium Evo. Al prezzo di circa 950 euro, questa caldaia offre una potenza termica di 21,5 kW e cui si aggiunge anche la possibilità di poter utilizzare questo dispositivo in abbinamento ad altri sistemi. L'impianto, infatti, è predisposto per integrarsi con sistemi fotovoltaici.

Infine, tra i migliori modelli di caldaia a condensazione possiamo che consigliarti la Vaillant ecoTEC PLUS. Questo modello offre una potenza termica massima di ben 34 kW garantendoti un elevato rendimento energetico. Questo dispositivo può integrarsi sia con l'impianto di riscaldamento sia con il sistema di acqua sanitaria.

Inoltre, tra i vantaggi della caldaia Vaillant ecoTEC PLUS rientra anche il risparmio energetico grazie alla presenza di un sistema di controllo integrato che analizza regolarmente ogni 30 secondi le prestazioni dell'impianto e garantisce il migliore consumo di gas mantenendo il massimo grado di rendimento. Il costo in questo caso è un po' più elevato. Questo specifico modello, infatti, viene normalmente proposto ad un prezzo che oscilla tra i 1600 e i 2000 euro a seconda delle caratteristiche tecniche.