Offerte Gas e Riscaldamento: compara le migliori tariffe del libero mercato

Come risparmiare sulla bolletta del gas?

Scopri cosa pensa la community:
Come risparmiare sulla bolletta gas e riscaldamento: tutte le info | SuperMoney 5,00 su 5 in base a 1 valutazioni. 1 recensioni.
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Come risparmiare sulla bolletta del gas: la guida di SuperMoney

La spesa per il gas riscaldamento è una delle voci che grava particolarmente sui bilanci domestici delle famiglie italiane. L'uso del gas per il riscaldamento è infatti il maggiore responsabile dei consumi all'interno di un'abitazione privata o pubblica, specie al Nord Italia, dove si consuma fino a sei volte in più rispetto al Sud della Penisola. Riuscire a risparmiare sulla bolletta del gas è però possibile: basta scegliere un’offerta energetica vantaggiosa e adottare qualche piccolo accorgimento per limitare gli sprechi.  

In primo luogo, per risparmiare sulla bolletta del gas bisogna scegliere una tariffa conveniente e adatta ai propri consumi. Con SuperMoney trovare l’offerta più vantaggiosa è davvero semplice: partendo da poche domande il nostro servizio di comparazione selezionerà le tariffe gas che più si adattano al tuo profilo di consumo. A te non resta che scegliere l’operatore che preferisci e iniziare subito a risparmiare.

In secondo luogo, per risparmiare gas e ridurre l’importo della bolletta occorre agire direttamente sui propri consumi, adottando comportamenti virtuosi per eliminare gli sprechi e ottimizzare l’impiego domestico delle risorse energetiche.

In questa guida noi di SuperMoney ti daremo tanti utili consigli su come scegliere la tariffa gas giusta per te e su come ridurre i consumi e gli sprechi domestici. Che aspetti, leggi la nostra guida e inizia subito a risparmiare sulla bolletta del gas!

 

 


Come scegliere la tariffa gas più adatta a te

Il primo passo per risparmiare sul gas è confrontare le offerte presenti sul mercato con quella che paghi attualmente, per capire se cambiare operatore energetico potrebbe aiutarti a spendere meno in bolletta. Non esiste infatti una tariffa gas universale per risparmiare, ma la cosa migliore è optare per l’offerta che meglio si adatta alle tue abitudini di consumo. Puoi confrontare le varie tariffe gas utilizzando il nostro comparatore gratuito: ti basterà rispondere a poche domande per conoscere le offerte che garantirebbero un prezzo migliore.

Un altro consiglio per risparmiare sulla bolletta del gas è di non rimanere troppo fedele alla tua offerta. Molti operatori riservano ai nuovi clienti sconti e tariffe particolarmente vantaggiose, motivo per cui cambiare spesso compagnia energetica potrebbe aiutarti a massimizzare il risparmio in bolletta.

Inoltre, preferisci le tariffe a prezzo bloccato, ovvero quelle che bloccano il prezzo della componente gas per il primo periodo dopo l’attivazione. In questo modo, sarai al riparo da eventuali oscillazioni al rialzo del prezzo della materia prima gas.

Infine, se possibile opta inoltre per un fornitore gas che ti permetta di pagare le bollette tramite addebito sul conto corrente bancario e che ti invii i documenti di fatturazione via e-mail. Non solo risparmierai tempo, ma anche i costi aggiuntivi per l’invio delle bollette in formato cartaceo.

 

Torna su

 

Come eliminare gli sprechi e risparmiare sulla bolletta del gas

Gli accorgimenti per poter risparmiare gas e spendere di meno in bolletta sono tantissimi. Gli esperti di SuperMoney hanno raccolto di seguito i più importanti:

Risparmiare sul riscaldamento

  • Imposta il termostato per risparmiare sul riscaldamento, ed installa delle valvole termostatiche sui termosifoni per poter regolare l'afflusso dell'acqua.
  • Imposta la temperatura in base all'esigenza reale di calore all'interno della tua abitazione. Ricorda che impostare su temperature di 18-20 gradi può farti risparmiare fino al 15% di consumo in bolletta, e dell'1% se abbassi la temperatura di un grado rispetto a quella impostata abitualmente.
  • Spegni il riscaldamento un' prima di uscire di casa e se possibile un'ora prima di andare a dormire. Inoltre, abbassa o spegni il riscaldamento durante la notte: non solo comporta un vantaggio economico, ma è importante anche per la tua salute.
  • Scegli un sistema di riscaldamento autonomo per risparmiare fino al 30% sulla bolletta del gas.
  • Elimina gli spifferi: investire su dei buoni infissi può evitare la dispersione di calore. Utilizza doppi vetri e cerca di isolare le pareti esterne ed i sottotetti.
  • Non coprire i termosifoni e cerca di non farli installare in prossimità delle finestre.
  • Cambiare l'aria ai tuoi ambienti domestici solo dopo aver spento i riscaldamenti.
  • Preferisci la caldaia allo scaldabagno, poiché consuma solo nel momento in cui si accende, e ricordati di effettuare una corretta manutenzione e tutti i controlli periodici.
  • Se invece non puoi o non vuoi acquistare una caldaia, ricordati di impostare la temperatura dell’acqua sui 60 gradi per quanto riguarda la stagione invernale, e sui 40 gradi per la stagione estiva.

 

Risparmiare in cucina

  • Durante la cottura copri le pentole con il coperchio per evitare la perdita di calore.
  • Sfrutta il calore residuo per ultimare la cottura spegnendo la piastra pochi minuti prima di togliere la padella dai fornelli.
  • Utilizza delle padelle che siano proporzionate alle dimensioni della piastra.
  • Utilizza quando è possibile delle pentole a pressione.
  • Diminuisci l'apertura dello sportello del forno per evitare la dispersione di calore.
  • Quando è possibile utilizza un microonde e limita l'utilizzo del forno a gas, ma ricorda di fare attenzione ai consumi elettrici.

 

Torna su

 

Bonus sociale per il gas

Infine, ti ricordiamo che le famiglie in condizioni disagiate e le famiglie molto numerose possono usufruire del bonus gas, il cui importo è stabilito annualmente dal’Aeegsi (Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico) e che permette di risparmiare fino al 20% sulla spesa annuale per il gas.

Torna su

Leggi tutti i commenti


Grazie per i consigli, ottimo articolo!
26-ott-2017
Il tuo voto5