Offerte Luce e Gas: scopri le offerte più vantaggiose del libero mercato

Offerte luce e gas

Scopri cosa pensa la community:
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Come scegliere le offerte luce e gas?

Le bollette di luce e gas rappresentano alcune delle principali voci di spesa nei bilanci di tutte le famiglie italiane. Trattandosi di risorse fondamentali per l’attivazione di quei servizi che usi quotidianamente, come ad esempio il riscaldamento e l’illuminazione, ti consigliamo di dedicare particolare attenzione alla scelta delle offerte con cui gestirai le utenze domestiche.

Scegliere delle offerte luce e gas vantaggiose e in linea con le tue abitudini ed esigenze di consumo ti consentirà non solo di risparmiare ma anche di ottimizzare l’impiego delle risorse energetiche. Tuttavia è innegabile che proprio l’elevato numero di tariffe luce e gas proposte dal mercato, costituisca la prima fonte di difficoltà al momento della scelta.

Sicuramente il modo migliore per selezionare le offerte in grado di soddisfare le tue esigenze è confrontare i costi e le condizioni delle tariffe proposte dalle varie compagnie presenti sul mercato. Per rendere la tua ricerca molto più rapida e mirata potrai usare gratuitamente il servizio di comparazione SuperMoney.  

Usare il nostro servizio è molto semplice, dovrai solo inserire nell’apposito form alcune informazioni relative alla tua attuale situazione di fornitura e alle tue esigenze consumo. Fatto questo, SuperMoney selezionerà per te le offerte più vantaggiose, cercando tra le proposte delle più importanti compagnie energetiche presenti sul mercato, come: Eni, Enel Energia, Edison, A2A e molte altre ancora.

Di ogni offerta ti verrà indicata la spesa media mensile, il costo dell’elettricità e del gas e tutte le informazioni utili per valutarne la convenienza. Se poi deciderai di attivare una delle offerte selezionate dal comparatore, potrai anche richiedere il supporto gratuito di un operatore qualificato, che risponderà a tutte le tue domande e ti fornirà ulteriori informazioni e chiarimenti.


Offerte luce e gas: quali aspetti considerare?

Valutare la convenienza di un’offerta luce o gas non è semplice. Sicuramente un ottimo indicatore è il costo della materia prima, ovvero il prezzo dell’energia elettrica e del gas, espressi rispettivamente in €/kWh e €/Smc. A tal proposito ricorda che molte offerte luce e gas prevedono la formula “prezzo bloccato, che garantisce un costo ridotto della materia prima gas/luce solo per un periodo limitato, che in genere oscilla tra i 12 e i 24 mesi. Ciò vuol dire che al termine del periodo promozionale, i costi subiranno un sicuro rincaro con un chiaro impatto sui costi delle bollette.

Ricorda che il costo della materia prima rappresenta solo una delle voci di spesa che andranno a determinare il prezzo finale delle bollette. Infatti dovrai anche considerare i costi dei servizi di rete - che includono la distribuzione e il trasporto della materia - e le varie imposte di consumo. Si tratta di valori che non potrai determinare con precisione in fase di valutazione delle offerte, ma solo in seguito quando riceverai la prima bolletta.

La possibilità di scegliere tra una tariffa monorarie e una tariffa biorarie potrebbe essere un valido criterio da adottare per la valutazione delle offerte luce. Molte compagnie energetiche offrono per la stessa offerta la possibilità di scegliere tra queste due tariffe che prevedono un costo della materia prima diverso a seconda delle fasce orarie di consumo. Nello specifico:

  • la tariffa monoraria prevede un unico costo dell’energia per tutta la giornata. Potrai scegliere questa opzione se trascorri molto tempo a casa e i tuoi consumi di energia hanno un andamento regolare.

  • la tariffa bioraria: prevede costi diversi a seconda della fascia oraria, favorendo i consumi serali e quelli del weekend. Una formula consigliata a tutti coloro che concentrano i consumi di energia dopo le 19 o nel weekend.

Come tagliare i costi delle bollette luce e gas?

Oltre a valutare i costi e le condizioni delle offerte, ricorda che il modo migliore per risparmiare sulle bollette di luce e del gas è gestire le risorse energetiche in modo attento e razionale, evitando ogni possibile fonte di spreco. Lasciare le luci accese in una stanza in cui non c'è nessuno, azionare gli elettrodomestici anche se non a pieno carico, disporre di impianti di vecchia generazione e non effettuare le periodiche attività di manutenzione, sono solo alcuni degli errori che si commettono tra le pareti domestiche.

Per tagliare i costi delle bollette del gas e della luce dovrai quindi adottare una strategia completa, che preveda non solo la scelta di soluzioni energetiche vantaggiose - come impianti elettrici e di riscaldamento di nuova generazione - ma anche l’adozione di uno stile di consumo più attento e responsabile.


Leggi tutti i commenti