Come fare la voltura del contratto di luce e gas? - Video Guida

Cosa c'è da sapere prima di effettuare la voltura del contratto di luce e/o gas? Ce lo spiega Walter Grillo, esperto energia di SuperMoney. 

L'esperto Walter Grillo spiega cosa fare per effettuare la voltura del proprio contratto di luce o gas.

Buongiorno, oggi rispondiamo a Caterina da Padova che ci chiede come effettuare la voltura del contratto delle utenze di luce e gas. 

Cos'è la voltura?

La voltura è il passaggio di un contratto di fornitura da un utente a un altro senza che vi sia interruzione del servizio di fornitura dell'energia.

Come si effettua il passaggio?

Si tratta di un'operazione molto semplice e veloce: basterà infatti contattare il proprio fornitore e inviare la documentazione richiesta. 

Quando va effettuata l'operazione?

Bisogna effettuare la voltura prima di insediarsi in una nuova abitazione, per evitare di trovarsi senza elettricità e gas nella propria casa.

Quali sono i costi?

I costi per la voltura possono essere diversi, a seconda che si scelga il mercato libero o il servizio di maggior tutela. In ogni caso, ci saranno dei costi fissi da pagare, quali un costo di 26,98 euro, un costo per la prestazione commerciale e l'imposta di bollo. Tali costi solitamente sono addebitati sulla prima bolletta.