Il principale vantaggio di un'illuminazione a Led riguarda il ridotto consumo energetico, nettamente inferiore rispetto a quella previsto da lampadine a incandescenza o alogene. Infatti, se associate ad un'offerta luce conveniente e in linea con le proprie abitudini di consumo, le lampadine a Led possono essere un'ottima soluzione per risparmiare sui costi delle bollette, senza per questo rinunciare a delle prestazioni di alta qualità.

Da leggere: Come risparmiare energia elettrica?

Perché le lampadine a Led fanno risparmiare?

La principale motivazione che sta spingendo molti utenti ad adottare le lampadine a Led è l'elevato risparmio energetico, dovuto proprio ai consumi ridotti di corrente elettrica. La tecnologia a Led, ovvero Light-Emitting-Diodes, è in grado di produrre luce attraverso l'impiego di semiconduttori e quindi non utilizzando nessun filamento o gas come previsto dalle lampade fluorescenti (compatte o al neon). Un aspetto, quest'ultimo che garantisce una maggiore durata della lampadina a cui si associa anche un minore impatto ambientale.

I Led garantiscono inoltre la produzione di luce priva di raggi UV (ultravioletto) e raggi I.R. (radiazione infrarossa), quest'ultimi dannosi agli occhi in caso di esposizioni dirette.

Tutti i vantaggi dell'illuminazione a Led

Oltre alla possibilità di ridurre i consumi di energia, l'impiego di un sistema di illuminazione a Led comporta anche altri vantaggi, come:

· una lunga durata di vita, che può raggiungere in condizioni ottimali anche le 50mila ore;

· minima produzione di calore: le lampadine a led disperdono solo una piccola parte di energia in calore, rimanendo fredde anche dopo molte ore di accensione; per questa ragione i Led possono essere utilizzati anche a stretto contatto con la plastica, il legno e materiali poco resistenti alle fonti di calore;

· maggiore resistenza alle vibrazioni, urti e sollecitazioni e perfino umidità, condizioni che consentono di usare questi dispositivi anche in ambienti esterni;

· bassi costi di manutenzione;

· elevata compatibilità con i vari sistemi di attacco.

Quali sono gli svantaggi delle lampadine a led?

Nonostante la lunga lista di vantaggi legati all'impiego di lampadine a led, al momento l'unico aspetto che sembra ancora disincentivare il loro impiego riguarda l'aspetto economico. Infatti le lampadine a Led prevedono dei costi più elevati rispetto a quelli previsti dai sistemi di illuminazione più tradizionali.

Tuttavia occorre notare che nel corso degli ultimi anni si è assistito ad un maggiore utilizzo di queste lampadine. Un cambiamento dovuto sia al sensibile livellamento dei prezzi del mercato sia alla diffusione di offerte e promozioni. Ad esempio molte compagnie energetiche consentono di ricevere un set di lampadine a Led - in omaggio oppure a prezzo scontato - semplicemente con la sottoscrizione di un contratto luce.

A questo si aggiunge anche una maggiore sensibilità degli utenti verso le problematiche ambientali, e quindi la ricerca di soluzioni che sappiano garantire non solo il risparmio ma anche una maggiore ottimizzazione delle risorse energetiche.

Esistono delle agevolazioni fiscali per l'impiego di lampadine a Led?

La risposta in questo caso è positiva ma necessita di un chiarimento. Infatti è possibile richiedere le detrazioni Irpef del 50% se in due casi specifici. Il primo, se il loro acquisto rientra in un progetto di ristrutturazione più ampio, che includa anche la sostituzione dei sistemi di illuminazione. Nel secondo caso, facendone richiesta attraverso il bonus mobili o elettrodomestici.