Le offerte energia elettrica e gas di Edison sono sempre molto allettanti ed offrono margini di risparmio concreti. Se sei un cliente della compagnia ti starai probabilmente chiedendo quali sono le modalità di pagamento della bolletta Edison, e se esistono altre soluzioni oltre al classico bollettino postale. In questo articolo ci occuperemo proprio di questo, offrendoti una visione completa e dettagliata dell'argomento. Ecco tutti i dettagli.

Bolletta Edison: quali sono le modalità di pagamento?

Edison, azienda appartenente al gruppo francese Electricité de France, è una delle realtà più affermate nel nostro mercato. Con all'attivo un numero sempre maggiore di clienti, la compagnia basa la sua forza sulla promozione di offerte estremamente competitive per l'approvvigionamento di energia elettrica e gas.

Se hai sottoscritto un contratto luce o gas con Edison ricorda che in bolletta potrai trovare tutte le informazioni che ti occorrono, sia in merito alle tempistiche di fatturazione, sia in merito ai consumi. Il nostro consiglio è quello di leggere sempre con attenzione i valori e le informazioni riportate nelle bollette, in modo da avere una maggiore consapevolezza dei tuoi consumi e individuare tempestivamente la presenza di eventuali anomalie.

Tornando alle tempistiche, la bolletta Edison viene emessa con frequenza bimestrale e inviata all'indirizzo che hai comunicato all'azienda durante la fase di sottoscrizione del contratto. Oltre a questo metodo, Edison mette a disposizione dei suoi clienti anche un servizio gratuito - "Bolletta Web" – che ti consente di ricevere la fattura del gas o della luce in formato digitale. Potrai ricevere la bolletta sia ad un indirizzo di posta elettronica oppure visualizzata all'interno della tua area personale del portale Edison.

Come funziona la bolletta digitale Edison?

Scegliere la fatturazione elettronica ha dei vantaggi estremamente positivi: oltre a sfruttare l'avviso dell'emissione della stessa tramite SMS oppure e-mail (un servizio molto intelligente e che permette di avere sempre una chiara visione dell'arrivo delle fatture), la fattura digitale ti permette anche di risparmiare. Infatti evitando la fattura cartacea, Edison permette ai suoi clienti di risparmiare i costi di spedizione evidentemente a carico del cliente in caso contrario.

DA LEGGERE: Autorità Garante per l'Energia: che cos'è e qual è il suo compito?

Bollette Edison: come fare per pagarle

Per pagare le bollette Edison hai a disposizione diverse strade. Se ami fare il tutto in maniera completamente automatizzata, puoi sfruttare la modalità di addebito automatico sul tuo conto corrente. Per farlo basta entrare nell'area privata del sito Edison, selezionare la voce BOLLETTE e cliccare su "modalità di pagamento SSD".

A questo punto devi compilare il modulo di autorizzazione che può essere inviato direttamente ad Edison stessa oppure consegnata a mano in uno dei tanti sportelli presenti sul territorio nazionale. Nel caso in cui l'addebito automatico non facesse al caso tuo, puoi pagare la bolletta tramite carta di credito. Per farlo devi ancora una volta entrare nell'area privata del tuo profilo e scegliere la modalità di pagamento con bonifico oppure con bollettino.

Quest'ultimo, infine, può essere utilizzato per pagare la bolletta tramite uno dei tanti Punti SisalPay di Lottomatica presenti in molte città italiane. Diversamente, puoi effettuare il pagamento tramite i servizi online di Poste Italiane oppure tramite il portale web della tua Banca.