Per risparmiare energia elettrica bisogna non solo scegliere un'offerta vantaggiosa ma anche adottare delle soluzioni che consentono di ottimizzare l'impiego delle risorse energetiche. In questo caso i vantaggi dell'illuminazione a LED potrebbero rappresentare una valida soluzione da prendere in considerazione. In questo articolo cercheremo di capire come funzionano e quali sono le agevolazioni garantite a tutti coloro che decidono di adottare questa particolare soluzione.

Come funziona un sistema di illuminazione a LED

Negli ultimi anni, il bisogno di risparmiare sulla bolletta luce ha portato ad un repentino cambiamento nelle tecnologie e dei sistemi di illuminazione, fino ad arrivare ad un graduale abbandono delle classiche soluzioni di illuminazione che sono state sostituite dai sistemi di illuminazione a LED. Questa tecnologia, a differenza delle precedenti, garantisce un risparmio energetico elevato, stimato mediamente tra il 50% e il 70%, senza scendere a particolari compromessi per quanto riguarda l'efficienza luminosa offerta dalle classiche lampadine.

Le lampadine a led possono essere adottate sia per ambienti molto ampi che ristretti, garantendo in entrambi i casi delle ottime prestazioni energetiche.

Un altro importante vantaggio da tenere in considerazione per quanto riguarda le lampadine a LED è la durata. In questo caso, infatti, la differenza è veramente netta rispetto a quelle tradizionali. Con una durata stimata di circa 50.000 ore rispetto alle 6.000 ore di una lampada a fluorescenza, le lampadine a led possono garantire delle prestazioni energetiche decisamente migliori.

DA LEGGERE: Le offerte per lampadine LED di Enel Energia: scopri tutti i dettagli

Sostenibilità e sgravi fiscali

Parlando di vantaggi tangibili, i sistemi di illuminazione a LED portano anche dei notevoli vantaggi dal punto di vista ambientale grazie al ridotto impatto. Prima di tutto, a differenza dell'illuminazione a neon, le lampadine a LED non contengono alcun tipo di gas nocivo. Oltre alla totale assenza di forme di inquinamento, questa tecnologia porta anche notevoli vantaggi per quanto riguarda l'emissione di raggi ad infrarossi e ultravioletti, del tutto assenti in questo tipo di lampadine.

Ovviamente anche per le lampadine a LED esistono dei punti deboli che riguardano nello specifico il prezzo, nettamente superiore rispetto alle soluzioni precedenti. Si tratta di un aspetto negativo ricompensato però dalla sostenibilità e dal risparmio energetico di questa tecnologia. A questo si aggiungono una serie di sgravi fiscali previsti dai programmi di riqualificazione energetica della casa. Grazie agli Ecobonus previsti dal governo, si può accedere a delle agevolazioni fiscali fino al 65%. Si tratta di un'opportunità riconosciuta a tutti coloro che volessero adattare il proprio sistema di illuminazione agli ultimi standard per l'alta efficienza energetica.