Hai un contratto con Enel per la fornitura di energia elettrica e desideri contattare il centro assistenza? Ti sarà dunque utile sapere che ci sono numerosi modi per farlo. Enel mette infatti a disposizione dei propri clienti diverse modalità per contattare il servizio di assistenza: oltre ai numeri verdi gratuiti, ti offre anche un numero fax e un comodo servizio di chat online. Scopriamo insieme come funzionano.

Assistenza Enel: quali numeri telefonici contattare

Il metodo più veloce per contattare il servizio di assistenza Enel è il telefono. Se hai bisogno di avere qualche informazione sulla bolletta, contestare delle irregolarità della stessa, informarti sul funzionamento dei contatori oppure avere maggiori informazioni sul contratto che hai stipulato con la compagnia, allora puoi chiamare direttamente il numero verde 800 900 800 da rete fissa.

Questo servizio è attivo tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle ore 7:00 alle 22:00. La chiamata è completamente gratuita, sia da rete fissa che da cellulare. Nel caso tu chiamassi dall'estero, il numero da comporre è +390230172011. La chiamata, in questo caso, non è gratuita.

Il discorso è diverso qualora tu debba segnalare un guasto alla tua linea elettrica o al tuo contatore: in questi casi devi chiamare il numero verde 803 500, attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, per richiedere un intervento da parte di un operatore incaricato. Nel caso invece tu abbia bisogno di inviare un fax ad Enel per inviare segnalazioni o ricevute di pagamento, esistono tre numeri telefonici da utilizzare sono:

● 800 900 150, per inviare segnalazioni di qualsiasi natura;

● 800 900 179, per inviare la ricevuta del pagamento della bolletta a seguito di un sollecito da parte di Enel;

● 800 900 839, per inviare ricevute di pagamento in caso di distacco della rete elettrica.

DA LEGGERE: Le nuove offerte luce e gas di Enel Energia

Assistenza Enel: mezzi di assistenza alternativi

Se non desideri o non hai la necessità di contattare l'assistenza Enel per via telefonica o via fax, allora potrai usare altre forme di contatto messe a disposizione dalla compagnia. Tra queste quella più diretta e immediata è la chat che ti mette direttamente in contatto con un operatore, accessibile direttamente dal sito Web di Enel. Puoi iniziare a chattare accedendo all'apposita area sul sito della compagnia: quest'ultimo ti saprà fornire assistenza per trovare l'offerta Enel che fa più per te.

Se preferisci evitare la via telematica, magari perché hai delle esigenze ben più urgenti, allora puoi recarti direttamente in uno sportello QuiEnel, dislocati su tutto il suolo italiano. Per trovare quello più vicino potrai consultare la lista disponibile sul sito ufficiale della compagnia.

Qualora, infine, tu abbia bisogno di inviare via posta dei documenti richiesti esplicitamente da Enel, allora puoi inviarle ai seguenti indirizzi:

● Casella Postale 8080, 85100 Potenza, per le comunicazioni riguardanti la fornitura luce;

● Casella Postale 1000, 85100 Potenza, per le comunicazioni riguardanti la fornitura di gas;

● Casella Postale 4040, 85100 Potenza, per eventuali comunicazioni riguardanti le auto elettriche.

I mezzi a disposizione, come vedi, sono molti. Sta a te scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Se non riesci comunque a trovare quello più consono alla tua problematica, allora ti consigliamo di chiamare semplicemente il servizio di assistenza clienti e farti aiutare da un operatore incaricato.