Se hai un problema con la tua fornitura di energia elettrica o di gas, oppure vuoi ricevere maggiori informazioni, puoi contattare uno dei numeri per l'assistenza alla clientela di Enel. Ricorda che il colosso dell'energia prevede due servizi di assistenza distinti, con contatti diversi, a seconda della tipologia di mercato, ovvero se mercato libero o servizio a maggior tutela.

Enel contatti: quali sono i numeri per il servizio tutelato?

I motivi per cui contattare Enel potrebbero essere tantissimi. In primis potresti avere la necessità di parlare con un operatore, magari perché si è verificato qualche anomalia ai tuoi impianti o piuttosto perché hai rilevato qualche stranezza in bolletta. In casi del genere è sempre meglio intervenire tempestivamente e richiedere subito maggiori informazioni.

Proprio per garantire un adeguato supporto ai suoi clienti, Enel mette a disposizione un centralino molto funzionale, operativo però dal lunedì al venerdì, dalle 7 di mattina fino alle 22 sera, esclusi i giorni festivi. Ricordati di usufruire di questo servizio se devi segnalare un guasto. Il numero principale per contattare Enel è 800 900 860, da qui sarai indirizzato ad altri operatori in base alla natura della tua richiesta.

Questo è un numero verde di Enel è gratuito per tutti coloro che chiamano da numero fisso. Se però sei rimasto senza telefono fisso, poiché usi cordless o telefoni VoIP collegati al router, devi per forza di cose ripiegare sul numero specifico per cellulari, ovvero il 199 50 50 55. Attenzione però, poiché in questo caso non si tratta di un numero verde, ma di un numero a pagamento, il cui costo potrà variabile in base all'operatore. In media l'importo oscilla sui di 0,30€ al minuto, con scatto alla risposta.

I contatti di Enel prevedono anche altre diverse opzioni. Ad esempio se sei all'estero, Enel è reperibile al +39 02 30172011, anche in questo caso a pagamento. Il servizio è disponibile dal lunedì' alla domenica, dalle 07:00 alle 22.00. Per chi chiama da Campione D'Italia invece il numero è 0 800 557 734, mentre per chi vuole segnalare guasti a EDYNA da Bolzano e provincia il numero è 800 550 522. Se invece volete segnalare guasti a e-Distribuzione, i numeri sono rispettivamente 803 500 per chi chiama dall'Italia e 800 836 741 per chi chiama dall'estero.

Tieni presente che in caso di problemi particolarmente complessi potrai anche sfruttare i altri tipi servizi. In questo caso dovrai accedere al sito Enel e prenotare una telefonata lasciando il tuo recapito telefonico.

DA LEGGERE: Qual è la differenza tra Enel Energia e Enel Servizio Elettrico?

I numeri del mercato libero di Enel Energia

I clienti del libero mercato che vogliono contattare Enel Energia, dovranno invece utilizzare dei contatti diversi, almeno fino a quando la compagnia non sceglierà di unificarli. Per chi ha scelto Enel nel mercato libero il numero telefonico da contattare è 800 900 860, disponibile dal lunedì alla domenica, dalle 07:00 alle 22:00. Questo è un numero verde, quindi accessibile solo da telefono fisso.

Se non hai un numero fisso puoi direttamente entrare in chat con un esperto, alternativa Enel Energia molto interessante. Tramite la sezione Contatti dell'azienda infatti è possibile esporre la propria problematica direttamente ad un operatore, il quale fornirà assistenza telematica direttamente in chat, dopo qualche minuto di attesa per eventuali code create.

Un ulteriore possibilità è visitare un Punto Enel presente sul territorio per interfacciarti dal vivo con una persona pronta ad accogliere la tua richiesta di supporto.