A volte può capitare che, a causa dei rincari della bolletta della luce, si cominci a valutare l'idea di passare a un nuovo fornitore energetico. Se anche tu hai intenzione di cambiare fornitura energetica ma non sai come orientarti nel mare di offerte luce presenti sul mercato, ti potrebbe tornare utile questo confronto sulle migliori offerte luce monorarie e biorarie del momento.

HERAcomm, Enel Energia, AGSM Energia, Eni, E.ON e Illumia sono le compagnie di energia elettrica che gli esperti di SuperMoney hanno selezionato per te facendo riferimento ai consumi stimati di una famiglia di 4 persone con un consumo medio di 4.200 kWh all'anno. Vediamo quindi, per ciascuna offerta, le caratteristiche, la spesa stimata e le eventuali promozioni online attive così da aiutarti a scegliere la promozione più adatta alle tue esigenze di consumo.

HERAcomm: Prezzo Netto Natura Web

Fra le tariffe monorarie sul podio della convenienza abbiamo l'offerta Prezzo Netto Natura Web di HERAcomm. Se attivi l'offerta online o al telefono, Prezzo Netto Natura Web ti regala un bonus di benvenuto di 60 euro (se sei un nuovo cliente) o di 30 euro (se sei già cliente HERAcomm) che ti viene accreditato in tre quote di uguale importo nei primi tre bimestri di fornitura.

Con Prezzo Netto Natura Web il costo della componente energia è di 0,0348 €/kWh (unico per tutte le fasce orarie del giorn) e i costi annui stimati per un nucleo familiare di 4 persone sarà di 867,60 euro.

Inoltre, con il Pacchetto Natura, incluso gratuitamente nel servizio, utilizzi solo energia da fonti 100% green e grazie all'invio elettronico della tua bolletta regali un albero alla tua città.

DA LEGGERE: Risparmiare sulla bolletta della luce si può?

Enel Energia Monoraria: E-Light

Al secondo posto in ordine di risparmio, quasi a pari merito con la prima offerta analizzata, troviamo E-Light di Enel Energia che ti permette di gestire la tua bolletta comodamente online.

Il prezzo del corrispettivo luce è di 0,339 €/kWh ed è unico per tutti i giorni e a tutte le ore del giorno. Attivando l'offerta luce di Enel Energia la spesa annua stimata per una famiglia di 4 persone con un consumo medio di 4.200 kWh sarà di 868,80 euro all'anno.

Con E-Light utilizzi inoltre solo energia certificata come prodotta da fonti rinnovabili e ricevi la bolletta direttamente via mail, riducendo così gli sprechi di carta. Inoltre, se scegli l'addebito su conto corrente, eviti le perdite di tempo e sei sempre sicuro di essere in regola con il saldo della bolletta luce.

AGSM Energia: AGSM Luce Web

Al terzo posto troviamo AGSM Luce Web, la promozione luce monoraria di AGSM Energia per i clienti che aderiscono via web e che, dopo 12 mesi, prevede un premio fedeltà con il costo dell'elettricità pari al prezzo dell'ingrosso della borsa elettrica nazionale.

AGSM Luce Web ha un costo della componente energia pari a 0,0419 €/kWh equivalente a un costo annuo familiare di 882 €.

Link Luce: l'offerta bioraria di Eni

Per quanto riguarda le tariffe biorarie, invece, al primo posto troviamo Link Luce di Eni, l'offerta luce gestibile dall'attivazione alla gestione della fornitura completamente via web grazie all'area personale My Eni.

L'opzione bioraria ti permette di avere un corrispettivo luce differenziato per fasce orarie così da spendere in base alle tue abitudini di consumo. Nello specifico i costi sono i seguenti:

  • F1 (8 – 19 lun – ven): 0,0470 €/kWh
  • F2 (19 – 8 lun – ven, 0-24 sab e festivi): 0,0350 €/kWh
In questo caso, una famiglia composta da quattro persone e con un consumo medio di 4.220 kWh si troverà a pagare all'anno un corrispettivo pari a 877,20 euro.

Illumia Smart Web: l'offerta luce bioraria di Illumia

Al secondo posto nel panorama delle offerte biorarie abbiamo poi Illumia Smart Web della compagnia energetica Illumia, l'offerta in esclusiva per i clienti che scelgono l'attivazione online e con prezzo bloccato per 12 mesi.

Con l'offerta Illumia i costi della componente energia sono invece i seguenti:

  • Fascia Sole (7-23 lun-sab): 0,0550 €/kWh
  • Fascai Luna (23 – 7 lun – sab, 0-24 dom e festivi ): 0,0200 €/kWh
Con l'offerta Illumia Smart Web, la spesa annua per un gruppo familiare con consumi medi di 4.200 kWh ammonterà a 1.010,40 euro.

Infine, con questa tariffa ci sono costi aggiuntivi per il servizio di cambio operatore e con soli 2 euro in più al mese puoi avere energia proveniente da fonti rinnovabili.

E.ON LuceClick Bioraria di E.ON Energia

Al terzo posto nel panorama delle offerte biorarie abbiamo infine E.ON LuceClik Bioraria di E.ON Energia, la promozione che ti permette di monitorare i tuoi consumi e di consultare l' archivio delle tue bollette quando vuoi direttamente su computer, tablet e cellulare.

Anche con E.ON hai il prezzo della componente energia fisso per un anno e, grazie all'app E.ON, puoi leggere la bolletta in formato pdf comodamente dal tuo smartphone. L'offerta non comprende costi di attivazione e il corrispettivo luce ha un costo variabile a seconda dalla fascia oraria in cui si consuma l'elettricità:

  • Fascia F1 (8-19 lun-ven): 0,0940 €/kWh
  • Fascia F2 e F3 (19-8 lun-ven, sabato, domenica e festivi ): 0,0195 €/kWh
Una famiglia che sceglie E.ON LuceClik dovrà quindi sostenere una spesa energetica annua pari a 3.229, 45 euro.