I consumatori più attenti all'ambiente e al portafoglio sanno bene che le lampade a LED durano più a lungo e consumano meno rispetto a quelle a risparmio energetico o alle vecchie alogene. Ma esattamente, quanto si risparmia con le lampadine a LED? A questa domanda ha cercato di rispondere Italia LED, che ha effettuato un'indagine per capire quanto si spenderebbe per illuminare per 50.000 ore (circa 5 anni e mezzo) uno stesso ambiente con una lampadina a LED, una a risparmio energetico e una alogena. Ecco i risultati.

Quanto costa una lampadina LED?

La ricerca analizza innanzitutto il costo delle singole lampadine. Se è vero che per acquistarne una sola a LED occorre sborsare almeno 22€, è anche vero che questa poi non dovrà essere sostituita per i successivi 5 anni e mezzo. Nello stesso periodo si consumeranno invece 6 lampadine a risparmio energetico (o a fluorescenza), per una spesa complessiva di circa 24€. Se invece consideriamo le alogene, in 5 anni e mezzo ne serviranno ben 42, per una spesa totale di 105€. Nonostante quindi il costo iniziale di una lampada a LED sia molto più alto rispetto alle altre due, nel lungo periodo l'investimento viene largamente ammortizzato, garantendo un notevole risparmio già solo per quanto riguarda il costo del prodotto in sé.

Quanto consuma una lampadina a LED?

Per quanto riguarda il consumo di corrente, una lampadina a LED avrà bisogno solo di 500 kW per garantire luce per 50.000 ore, il che si traduce in una spesa in bolletta di 100€. Una lampadina a risparmio energetico richiede invece 1.150 kW, per un totale di 230€. Un'alogena consumerà addirittura 5.000 kW, per un costo complessivo di 1.000€.

Quindi quanto si risparmia con l'illuminazione LED?

Tirando le somme, possiamo dire che per illuminare per 5 anni e mezzo uno stesso ambiente con le lampadine a LED si spenderanno solo 122€, con quelle a fluorescenza 254€ e con quelle alogene addirittura 1.105€. Non c'è che dire, le lampadine a LED convengono decisamente di più rispetto alle altre forme di illuminazione.

DA LEGGERE: Dieci semplici regole per risparmiare sul riscaldamento domestico

Come massimizzare il risparmio in bolletta?

Per chi vuole risparmiare ancora di più sulla bolletta, oltre ad adottare l'illuminazione a LED e a limitare gli sprechi energetici, la cosa più importante da fare è sottoscrivere un'offerte di energia elettrica vantaggiosa. Tramite il nostro comparatore è possibile confrontare le offerte dei maggiori player del mercato libero dell'energia e trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze di consumo e risparmio.