I consumi energetici rappresentano una delle principali voci di spese nei bilanci dei consumatori italiani. Per questo motivo è importante adottare uno stile di consumo attento, evitando gli sprechi e monitorando le spese per individuare eventuali anomalie e disservizi. Se infatti volete ridurre le spese energetiche sarà necessario non solo scegliere una compagnia energetica conveniente ed efficiente, ma anche tenere sotto controllo i consumi energetici.

Proprio per fornire ai propri clienti un servizio completo ed efficiente, e aiutarli nella gestione delle spese per le utenze delle proprie attività lavorative Eni amplia la sua offerta e lancia myEnergy. Si tratta di un pacchetto per la fornitura luce che permette di ottimizzare la spesa energetica semplicemente grazie all'uso di pc e di uno smartphone, stando comodamente a casa o in qualunque altro luogo.

Da leggere: Come difendersi dal furto di energia elettrica

Consumi energetici: Eni lancia myEnergy

Grazie al nuovo servizio myEnergy di Eni ogni cliente Eni potrà monitorare i consumi della propria impresa o luogo di lavoro e ricevere un avviso di allerta in caso di sprechi, inefficienze del sistema o eventuali anomalie nel funzionamento dell'impianto. Il nuovo servizio è rivolto a tutti i professionisti e alle piccole e medie imprese. Per attivare il servizio basta sottoscrivere un contratto per il pacchetto di fornitura energetica comprensivo del dispositivo myEnergy meter.

Grazie a questo dispositivo si darà ad Eni la possibilità controllare i consumi e il funzionamento dell'impianto. Basterà semplicemente collegare myEnergy al proprio contatore. Ogni cliente potrà controllare i consumi accedendo alla propria area personale del sito web Eni o scaricando la nuova app per smartphone. In caso di sprechi non solo si riceverà un avviso ma anche dei consigli su come gestire al meglio la propria attività.

Una soluzione per ogni tipo di esigenza

Proprio per offrire ai suoi clienti un'offerta flessibile e in grado di soddisfare le specifiche esigenze, Eni ha creato tre diversi profili tariffari:

· Profilo 24h: si tratta di una soluzione ideale per le attività che necessitano di un consumo continuo e costante di energia, senza differenze tra i giorni della settimana e il weekend.

· Profilo Day: un profilo particolarmente conveniente se i consumi si concentrano nei giorni feriali, tra le 7.00 e le 23.00

· Profilo Night: ideale per le attività notturne, che concentrano i consumi energetici tra le 23.00 e le 7.00 e nel weekend.

Il servizio è gratuito per i primi due anni del contratto e anche in caso di passaggio ad un nuovo piano tariffario, Eni non chiederà ai suoi clienti nessun costo aggiuntivo. Se si resta con Eni per almeno due anni si riceverà uno sconto sul costo del dispositivo, pagando solo 9 euro anziché 59 euro, e non occorrerà pagare i 49 euro previsti per l'attivazione del servizio. MyEnergy è un'offerta pero clienti del mercato libero e sarà attivabile fino al 31 gennaio 2016.