In materia di fatturazione energetica, il 21 settembre 2015 sono state attivate le nuove funzionalità dei Portali Gestore dei Servizi Energetici, inerenti alla fatturazione elettronica, anche per il settore fotovoltaico, e che riguardano:

  • Certificati Verdi;

  • Tariffa Onnicomprensiva (e Tariffa Fissa Onnicomprensiva);

  • Ritiro Dedicato e Scambio sul posto;

  • Certificati Bianchi;

  • Fonti Energie Rinnovabili Elettriche.

Ricordiamo che il 20 luglio era stato introdotto l'obbligo di emissione di fattura elettronica per la cessione di energia da fonti geotermiche, eoliche, idroelettriche, oceaniche, e bio: biomasse, biogas e bioliquidi.

Completato il piano della fatturazione elettronica

Questa estensione della fatturazione elettronica al settore fotovoltaico ha completato l'iter procedurale di dematerializzazione. Cosa prevede questa novità? Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) gestisce il processo di fatturazione elettronica in base ai documenti emessi su singoli Portali, in concreto vediamo quello che deve fare il Soggetto Responsabile:

  • accedere alla sezione relativa alla fatturazione presente nei singoli Portali e completare il modello di fattura precompilato pubblicato dal GSE, inserendo il numero e la data da attribuire al documento, confermandole e autorizzando il Gestore dei Servizi Energetici a emettere fattura;

  • confermare il pagamento da parte del GSE una volta compilata la fattura.

Il Gestore dei Servizi Energetici, invece, conferma il documento precompilato, emette la fattura in formato XML con firma digitale e la trasmette al Sistema di Interscambio, il sistema informatico in grado di ricevere le fatture sotto forma di file, effettuare controlli sui file ricevuti, inoltrare le fatture alle Amministrazioni destinatari.

Una volta ricevuta la notifica generata automaticamente dal processo, il Soggetto Responsabile, se la notifica viene accettata, potrà scaricare il file XML della notifica di accettazione del Sistema di Interscambio e il file XML della fattura elettronica; qualora la notifica venisse scartata dal Sistema di Interscambio, la fattura sarà considerata non emessa e il GSE dovrà proporre un'altra "bozza" di fattura.

DA LEGGERE: Contatori luce e gas: la situazione è ancora critica in Italia

Termini di pagamento

Dopo l'analisi della procedura da eseguire da parte delle parti, quali sono i termini di pagamento della fattura elettronica? Il pagamento di questa tipologia di cessione dev'essere effettuato alla scadenza contrattuale prevista e indicata nel Portale di riferimento, una volta salvata la fattura.

Fatturazione elettronica cenni e approfondimenti per chi intraprende rapporti di collaborazione con le PA

Dal Novembre 2015 tutti coloro che intrattengono rapporti lavorativi di prestazione d'opera nei confronti di pubbliche amministrazioni o società partecipate dallo Stato hanno l'obbligo di emettere nei loro confronti la fattura elettronica.

Richiedere la fattura elettronica al proprio commercialista e delegarlo alla fatturazione verso le PA

Sembra un po' complicato, invece emettere una fattura elettronica verso una PA è semplicissimo, basta rivolgersi al proprio commercialista, il quale invierà all'interessato un modulo precompilato da sottoscrivere e restituire al mittente, in pratica questo modulo è una delega alla fatturazione, il prestatore d'opera rimette dunque questo tipo di onere in capo al proprio commercialista che provvede in automatico a trasmettere il tutto alla PA di riferimento.

Una volta effettuato il bonifico da parte della pubblica amministrazione sarà dunque il nostro commercialista a far partire la fattura elettronica grazie ad una software apposito, noi dovremmo soltanto preoccuparci di svolgere il nostro lavoro secondo quanto pattuito con il nostro Cliente.

Confronta le migliori offerte energia su SuperMoney.eu, il comparatore che ti mette di fronte ad una scelta sana ed equilibrata in un'ottica di consumo di grande valore, un portale capace di recare un confronto diretto e imparziale fra le offerte dei migliori provider sul mercato italiano!