Il risparmio energetico è un'esigenza sempre più importante per famiglie e imprese. Se siete interessati a questo argomento il consiglio è di informarsi sulle offerte di Illumia o di Enel che hanno prodotti ad hoc proprio per questa necessità. Un alternativa per risparmiare sull'energia e rendere la propria casa ad alta efficienza è però quella di acquistare dei pannelli fotovoltaici. Ecco alcuni utili consigli su come scegliere e risparmiare.

L'installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto della propria casa è uno dei modi migliori per tagliare le bollette dell'energia. Per risparmiare su luce e gas comunque il consiglio è quello di confrontare le offerte sul libero mercato. Se vogliamo fare un investimento green, però, acquistare un impianto fotovoltaico potrebbe essere la soluzione giusta. Ma come scegliere fra i vari prodotti sul mercato?

Per orientarsi è possibile consultare la classifica stilata dal Principal Solar Institute (PSI) che ogni anno comunica quali sono i migliori pannelli fotovoltaici in base a determinati criteri. Fra questi possiamo citare: la potenza effettiva e nominale, la perdita d'efficienza in relazione all'aumento della temperatura, il rapporto fra potenza con insolazione minima e massima, l'efficienza totale e la riduzione della potenza annua, criterio questo molto importante per programmare un investimento.

Secondo questa classifica, che evidenzia 500 diversi prodotti, i migliori pannelli fotovoltaici per il 2014 sono quelli di SunPower, azienda americana specializzata nel settore. Non è una sorpresa e il brand occupa i primi tredici posti in classifica. A seguire invece troviamo MEMC Singapore, poi Ulica Solar, ma per trovare un'azienda europea bisogna scorrere fino alla 35esima posizione dove c'è SolarWorld seguita dalla ben nota LG.

La classifica del Principal Solar Institute, quindi, può aiutare a orientarsi sul mercato dei pannelli fotovoltaici, ma chiaramente più in alto sono di posizione più costeranno. Se si vuole risparmiare si può fare una valutazione qualità/prezzo considerando i criteri prima elencati. Come detto, uno dei criteri più importanti è la durata delle prestazioni ottimali del prodotto che deve durare molti anni. Da considerare anche i tempi di consegna, i costi di installazione e la potenza. Per informarsi su ogni modello si può fare una ricerca su internet o consultare i vari blog di settore.