Se si vuole risparmiare sulle bollette di luce e gas bisogna confrontare le tariffe di Acea Energia con quelle di Enel o Edison. Pagare la bolletta dell'energia elettrica, però, non è sempre così facile, perché importo della tariffa e informazioni sui costi sono spesso nascosti in complicati schemi e tabelle. È per questo che molte compagnie energetiche insieme all'Aeeg stanno studiando una nuova bolletta 2.0 più semplice da leggere e interpretare per i consumatori.

Acea Energia si è voluta portare avanti col lavoro è ha lanciato la nuova bolletta per l'energia elettrica e il gas. L'obiettivo è quello di rendere più semplice e immediato il rapporto coi clienti e realizzare una fattura chiara con grafiche di facile lettura. Risparmiare su luce e gas, infatti, è importante per una famiglia, ma altrettanto importante è essere informati su quello che si sta pagando perché le bollette sono piene di numeri, dati e costi di cui è bene conoscere la provenienza.

"La nuova bolletta è stata ridisegnata pensando a come l'avresti fatto tu - si legge sul sito di Acea Energia - abbiamo cercato di dare evidenza alle informazioni più utili per te come l'importo da pagare, la scadenza della bolletta, i contatti e i dettagli dei tuoi consumi". Le nuove tariffe di Acea saranno quindi più facili da leggere e la grafica semplificata permetterà di conoscere immediatamente tutti i dati più importanti della bolletta dell'energia.

Vediamone adesso tutte le caratteristiche. Nella parte alta della bolletta di Acea Energia c'è il mercato di riferimento e tutti i contatti utili per effettuare un reclamo o chiedere ulteriori informazioni. Più sotto, invece, si troveranno il numero di utenza, codice POD o PDR e il tipo di offerta attivata. Ancora più in basso uno spazio è dedicato alle news e agli aggiornamenti della compagnia. Un'intera colonna, invece, riporta l'importo della bolletta, il periodo di riferimento, il riepilogo dei pagamenti precedenti e le letture dei contatori.

In un foglio a parte contiene tutti i dettagli sulla fornitura di luce e gas: in questa parte della bolletta il cliente potrà informarsi nello specifico sui costi e sapere quale percentuale è relativa a servizi di vendita, servizi di rete, imposte e IVA.