Dal 1° gennaio le bollette della luce sono rincarate mediamente dello 0,7%, andando ad incidere sulla spesa di famiglie e piccole-medie imprese per un totale di oltre 2 miliardi in più per il 2014 (stime Confartigianato). Vediamo allora quali sono le migliori tariffe per energia elettrica del 2014, analizzate tramite il comparatore tariffe di SuperMoney.

L'aumento delle bollette, che per una famiglia media è stato indicato in 4 euro dall'AEEG, è dovuto al'introduzione di un nuovo onere di sistema per finanziare le agevolazioni alle imprese manifatturiere con elevati consumi di elettricità, in aggiunta all'aumento degli oneri per per i servizi di trasmissione, distribuzione e misura riferibili a componenti "amministrate" della bolletta: il totale dei due rincari è dell'1,9%, ma siccome i costi al chilowattora dell'energia elettrica sono diminuiti dell'1,2%, si giunge all'aumento in bolletta pari allo 0,7% medio.

Confronto migliori tariffe elettricità, gennaio 2014

Facciamo alcuni esempi di diverse situazioni calcolati con un consumo annuo da 3500 kwh ad uso privato, così da dare un quadro più completo possibile.

Migliori tariffe luce monorarie:

  • Enel E-Light monoraria: 713,9 euro all'anno
  • Acea Rapida: 727,8 euro all'anno

Col Servizio di Maggior Tutela la spesa è di 763,8 euro all'anno.

Migliori tariffe luce biorarie:

  • Enel E-Light bioraria: 670,2 euro all'anno
  • Edison Luce Sconto Facile bioraria: 727 euro all'anno

Col Servizio di Maggior Tutela la spesa è di 763,8 euro.

Per una tariffa a prezzo fisso che offre ai nuovi clienti potete leggere Tutto Compreso Luce di Enel Energia.