L'energia solare fa parte della gamma delle energie rinnovabili che si stanno sempre più espandendo a livello mondiale. Tra i vari studi effettuati sull'argomento spicca quello concluso nell'ultimo periodo dall'azienda automobilistica americana Ford che ha ideato una vettura alimentata interamente da pannelli solari posti sul tetto della stessa. L'invenzione, la cui validità sarà dimostrata nei prossimi mesi, verrà lanciata su vasta scala nel futuro prossimo dall'International Consumer Electric Show.

La nuova vettura sarà immessa sul mercato insieme ad altre novità del mondo dell'elettronica applicate alle necessità quotidiane delle famiglie ma è senza dubbio quella che potrebbe avere l'impatto maggiore. L'auto possiede un motore elettrico che è collegato ad alcuni pannelli solari posizionati sul tetto che raccolgono l'energia che ne consente il movimento. Un'idea valida dal punto di vista ambientale ed economico ma che deve ancora essere sottoposta a verifiche per quanto riguarda le prestazioni dell'auto a cui viene applicata.

La Ford per costruire questa vettura è partita dalla C-MAX Eneegy ed ha usufruito della collaborazione dell'azienda Sun Power che ha fornito pannelli solari ad alta efficienza. Il sistema è in grado di garantire la maggior efficienza possibile che può consentire di ricaricare le pile del veicolo e di garantire l'alimentazione per quasi l'80% dei viaggi che un utente medio affronta con un'auto ibrido solare.

Una novità altamente innovativa dunque per la casa americana che in questo modo vuole cercare di rimanere leader in un settore, quello dell'innovazione, che negli ultimi tempi ha fatto registrare notevoli passi in avanti. A questo proposito basti ricordare la collaborazione instaurata tra Audi e il colosso dell'informatica Google avente come scopo l'integrazione di Android nei sistemi informativi delle vetture prodotte dalla nota casa automobilistica tedesca.