Bicicletta elettrica alimentata da energia solare. È questo il progetto realizzato dall'azienda bolognese FIVE, Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici, che ha prodotto un mezzo di trasporto decisamente ecologico e adatto alla tutela ambientale. La nuova bicicletta a energia elettrica, denominata Solingo, è dotata di un piccolo pannello posizionato sul baule posteriore che è in grado di catturare l'energia solare per utilizzarla per la sua movimentazione.

L'energia prodotta dal pannello può venire utilizzata per la ripartenza del mezzo ma anche per ricaricare costantemente la batteria di riserva che può garantire un'autonomia di 115 chilometri da sviluppare su un percorso urbano. Una distanza ragguardevole che può consentire agli utilizzatori della bicicletta elettrica di sfruttarla per un periodo di tempo abbastanza lungo per spostarsi nei luoghi limitrofi alla propria zona di residenza.

La bicicletta elettrica può raggiungere una velocità di 35 km/h ed ha un costo di consumo veramente limitato se si pensa che occorrono meno di 50 centesimi ogni 100 chilometri di utilizzo. Il peso di Solingo è di circa 35 chilogrammi ed il doppio motore con funzione booster permette di affrontare salite con una pendenza massima del 15%. Il prezzo della bicicletta elettrica va dai 1.850 Euro della versione base fino ai 3.300 Euro del cityrunner solare che consente prestazioni decisamente più elevate.

La bicicletta elettrica come detto è un prodotto totalmente italiano la cui diffusione su vasta scala potrà senza dubbio portare dei notevoli benefici all'ambiente senza per questo limitare l'efficienza che gli utilizzatori richiedono.