Edison Energia si schiera a favore dello sviluppo delle startup innovative. E' questo l'obiettivo della grande azienda italiana del settore energetico che ha lanciato un bando che dovrà eleggere le tre migliori idee relative al tema sopra indicato. Il premio del concorso, denominato Edison Start, sarà equivalente a 100.000 euro e verrà suddiviso tra le migliori tre soluzioni presentate nell'ambito dell'energia, dello sviluppo sociale e delle smart communities.

Le iscrizioni potranno essere presentate a Edison Energia a partire dal 13 gennaio mentre il termine di inoltro delle stesse è stato fissato per il 30 marzo 2014. La formulazione delle domande di adesione al bando delle startup innovative potrà essere effettuata a Edison Energia tramite il sito edisonstart.it dove è anche possibile reperire tutta la documentazione. Il concorso è aperto alle piccole e medie imprese che siano residenti in Italia, ai team di persone fisiche e alle organizzazioni no profit.

Come anticipato, le proposte che perverranno a Edison Energia dovranno contenere soluzioni relative alle startup innovative con particolare riferimento all'ambito energetico, a quello dello sviluppo sociale o a quello delle smart communities. Per il primo contesto le idee dovranno contenere suggerimenti su come favorire il risparmio energetico e su come aumentare il numero di persone in grado di avere accesso all'energia elettrica.

Sul secondo punto saranno presi in considerazione progetti che favoriscano la partecipazione e la cooperazione dal punto di vista sociale, mentre sul terzo tema saranno valutate le proposte per il miglioramento dei vari aspetti della vita domestica. Un'iniziativa interessante dunque che non si limiterà a premiare le tre migliori idee sul tema delle statrup innovative ma consentirà anche ai 30 finalisti di usufruire di un servizio di tutoring messo a disposizione dagli esperti di Edison Energia.