Il fotovoltaico, nonostante la sospensione degli incentivi, continua a svilupparsi nel nostro Paese a conferma di un'espansione sempre più grande delle fonti di energie rinnovabili. L'ultimo progetto legato a questa forma di energia è stato completato in Calabria dove nella cittadina di Girifalco è stato costruito un impianto in grado di garantire 14,3 MW di capacità. Il nuovo parco fotovoltaico è stato realizzato da Telesun Solar ed è stato ideato dopo l'installazione di un'altra centrale fotovoltaica della capacità di 23,8 MW avvenuta a San Floro, sempre in Calabria.

La costruzione dell'impianto fotovoltaico è stata decisamente rapida dal momento che è avvenuta anche grazie al supporto di alcune aziende locali, ed ha necessitato solamente di 20 giorni di tempo. La struttura è composta da due diversi modelli, il 660P e il TP 672P, il primo dei quali può garantire una capacità di 12,3 MW mentre il secondo contribuisce con 2MW a raggiungere la quota prevista di 14,3 MW. I due modelli prima di essere messi in funzione hanno superato parecchi test Salt Spray, resi necessari dalla posizione dell'impianto situato in prossimità del mare e ai piedi delle montagne.

Nelle intenzioni di Telesun Solar il progetto comprendente gli impianti di Girifalco e San Floro dovrebbe essere solamente il primo di una serie di iniziative simili da realizzare nel territorio calabrese che gode di una predisposizione naturale verso il fotovoltaico. Infatti, sfruttando la potenza dell'irradiazione e predisponendo i moduli in modo corretto è possibile raggiungere rendimenti decisamente elevati, potenzialmente superiori a 2.000 kWk/.

Un passo decisamente importante dunque che dimostra ancora una volta come il mercato del fotovoltaico nel nostro Paese continui a dimostrarsi uno dei più importanti a livello internazionale, nonostante il settore rimanga sempre in attesa di una legislazione tendente a regolarizzare gli incentivi in materia. Infatti nel corso del corrente anno solare la capacità produttiva del fotovoltaico è aumentata di circa 2 GW e le previsioni indicano una prosecuzione della crescita anche nel 2014.