Per contrastare la prolungata crisi economica e una pressione fiscale diretta e indiretta, i consumatori per risparmiare potrebbero abbattere il caro bolletta sfruttando l'energia solare per la produzione di energia elettrica e dell'acqua calda dell'abitazione, con dei materiali che potrebbero rappresentare un'alternativa agli impianti fotovoltaici come le tegole solari, fotovoltaiche o trasparenti, come informa GreenMe.

I materiali di ultima generazione rappresentano una valida alternativa per un risparmio a lungo termine sul caro vita e una valida alternativa ai tradizionali impianti fotovoltaici: vediamo nel dettaglio i cinque tipi di soluzioni per le tegole del tetto della nostra abitazione:

  • tegole solari e fotovoltaiche: offrono una valida alternativa ai comuni pannelli solari e fotovoltaici, infatti, tra un coppo e l'altro o su ogni singolo coppo, vengono inserite le tegole fotovoltaiche Rem, o le Tegole Solari New Roof, ossia pannelli ibridi che uniscono il fotovoltaico al solare, e che permettono di riscaldare e di fornire l'energia necessaria all'abitazione.
  • tegole fotovoltaiche blu: sono in grado di riscaldare, proteggere e fornire l'energia necessaria all'abitazione, hanno la forma curva o come i tradizionali coppi solari di Rem, sono state realizzate di colore blu e sono state presentate per la prima volta alla Convention Nazionale dell'Istituto Americano di Architettura nel Maggio del 2009 a San Francisco.
  • tegole trasparenti: permettono di produrre acqua calda sfruttando l'energia solare, sono state realizzate con materiali molto resistenti e trasparenti come il vetro o il plexiglas; inoltre queste ingegnose tegole permettono la completa illuminazione della luce solare naturale dell'abitazione, fino al 80-90%; vengono proposte da parte di Dow Power House o il progetto Techo Solar.
  • tegole depuranti permettono grazie al principio del foto catalitico la depurazione dell'aria dallo smog sfruttando l'energia solare; questo materiale foto catalitico è stato già impegnato per la realizzazione del manto autostradale mangia smog, in grado di assorbire le emissioni inquinanti.
  • tegole camaleonti che cambiano colore denominate le Thermeleon hanno la capacità di cambiare colore a seconda della temperatura esterna, ossia diventeranno bianche quando le temperature sono più elevate, mentre diventeranno nere con il freddo, in modo da trattenere maggiormente il calore; il prototipo è stato realizzato dagli studenti del MIT.