Mondiali di ciclismo al via in Toscana e Enel Green Power è il fornitore ufficiale di energia per l'intera manifestazione che si terrà dal 22 al 29 settembre. Le gare sono partite questo weekend con le competizioni a cronometro, mentre le categorie "Èlite", cioè i professionisti, sono in programma per sabato e domenica prossimi. Traguardo delle gare è sempre Firenze che verrà accesa dall'energia di Enel Green Power che si sta prodigando in un impegno straordinario affinché l'evento si svolga senza intoppi.

Enel Green Power ha sempre investito molto nel territorio Toscano e gestisce moltissimi impianti di produzione di energia anche attraverso complessi geotermici. Le centrali geotermiche nelle province toscane producono energia elettrica in grado di soddisfare più del 26% del fabbisogno energetico del territorio grazie allo sforzo di 32 impianti (15 in provincia di Pisa, 9 in provincia di Siena, 8 in provincia di Grosseto).

Per questo grande evento sportivo che attirerà migliaia di turisti da tutto il mondo Enel Green Power si impegna a sostenere tutto il fabbisogno energetico con una speciale task force per rendere il servizio il più efficiente possibile. Attenzione ovviamente particolare sarà attribuita a Firenze, città traguardo di tutte le corse, e a tutte le città attraversate dal circus con un focus su Lucca, Pistoia e Montecatini Terme che vedranno lo start di ben 8 gare.

I servizi del settore energia rinnovabile di Enel Green Power, l'azienda stessa e le sue attività, si potranno ovviamente conoscere in modo più approfondito grazie a uno stand informativo all'interno del Villaggio dei Mondiali a Firenze.