Una giostra adatta non solo a far giocare i bambini ed a renderli felici, ma anche utile per l'ambiente e l'energia. È quella progettata in Olanda, ad opera di Ecosistema Urbano, il cui prototipo è stato realizzato nella cittadina di Drodrecht. I progettisti che l'hanno realizzata si sono resi conto che è molto importante sensibilizzare i bambini alla produzione di energia elettrica alternativa.

Per questo hanno realizzato una giostra che, tramite il movimento dei bambini, produce energia. Il funzionamento è abbastanza semplice. Utilizzando la giostra infatti, i bambini producono energia cinetica, tramite i loro movimenti. Questa viene catturata dalla struttura e accumulata in una batteria. L'energia viene infine utilizzata per l'illuminazione serale della giostra stessa. Oltre ad essere dotata di diverse corde su cui i bambini possono arrampicarsi e dondolarsi, rilasciando sempre energia cinetica che viene trasformata in energia elettrica, la giostra possiede anche dei seggiolini, sui quali i bambini possono sedersi e cominciare a girare.

In questo modo, grazie alla presenza di diversi dispositivi, posti ognuno sotto un seggiolino diverso, la giostra è in grado di produrre elettricità. Certo si tratta soltanto di un prototipo, che oltre a quello di sensibilizzare i bambini ad adottare comportamenti responsabili ed a poter produrre energia elettrica partendo dalla propria autonomia personale, sembra non rivestire altre finalità di tipo prettamente economico.

Ma forse proprio partendo dall'educazione dei bambini verso alcune tematiche importanti, che riguardano l'ambiente e la produzione di energia elettrica, sarà possibile, in futuro, una maggiore consapevolezza sul tema. Ciò consentirà forse, la costruzione di impianti che abbiano una funzionalità maggiore in termini di capacità produttive.