Enel, la più grande azienda produttrice di energia elettrica in Italia, premia i guerrieri di ogni giorno in quest'Italia colpita dalla crisi economica. Dal 9 settembre sulla piattaforma di storytelling legata all'hashtag #guerrieri sono comparse le prime storie di vita quotidiana raccolte da Enel per la nuova campagna e contest allo scopo di raccontare le sfide quotidiane che gli italiani devono combattere ogni giorno.

C'è tempo fino al 7 ottobre per partecipare ed inviare la propria storia iscrivendosi al sito guerrieri.enel.com. "Al fianco degli eroi comuni, per far scoprire le loro storie e far conoscere il volto di un'Italia che spera, sogna, combatte e costruisce" si legge nel comunicato stampa di Enel che mette in palio come premio finale una bicicletta elettrica Freesby Country, prodotta proprio da Enel, per 5 fortunati "guerrieri" che hanno condiviso la propria storia.

Per partecipare all'estrazione finale dei vincitori però è necessario coinvolgere sulla community, anche attraverso social network come Facebook e Twitter, amici e Seguaci che sostengano la nostra storia. Più Seguaci avremo più sarà facile per noi partecipare all'estrazione dei premi.

Il concorso #guerrieri di Enel è contraddistinto da alcune tappe: la piattaforma di storytelling proporrà infatti degli spunti narrativi (tramite delle "carte") che saranno la base di ogni singolo episodio di cui sarà composto il racconto. Ogni episodio potrà essere lungo massimo 800 caratteri, tranne l'ultimo per il quale saranno disponibile 1000 caratteri.

Con #guerrieri Enel sperimenta per la prima volta il sistema degli hashtag di Facebook per una campagna di comunicazione. Il concorso è stato accompagnato anche da uno spot che ha già coinvolto moltissimi utenti nell'elaborazione della propria storia.