SOL è un notebook prodotto dall'azienda canadese WeWi Telecommunications che integra nel coperchio 4 pannelli solari ripiegabili che consentono di ricaricare completamente la batteria in circa due ore, dando al computer un'autonomia di 8-10 ore, o di lavorare direttamente, nel caso la batteria sia completamente scarica. Inoltre SOL è anche un portatile "rugged", ossia resistente a urti e cadute.

WeWi l'ha progettato per i mercati in via di sviluppo, dove l'energia solare può compensare la mancanza di energia elettrica: SOL verrà infatti lanciato sul mercato in Ghana, dove costerà circa 300 dollari, ma sarà in vendita ovviamente anche sui mercati occidentali, dove potrebbe arrivare in vendita a circa 350 dollari (400 per la versione Sol Marine), un costo sicuramente contenuto.

Non si tratta ovviamente di un prodotto altamente performante, ma sicuramente sufficiente a svolgere attività di base, grazie al display LCD da 13,3 pollici (1366 x 768 pixel), ad un processore Intel Atom D2500 con grafica integrata, da 2 o 4 GB di memoria RAM e un disco fisso da 320 GB. Inoltre è dotato di altoparlanti stereo, 3 porte USB 2.0, una camera 3 MP, l'uscita video HDMI, un lettore di schede SD, la connessione Ethernet 10/100, il GPS, WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0 e un modem 3G/4G.

Con l'obiettivo di tenere basso il costo, WeWi ha scelto come sistema operativo Ubuntu Linux.