Pensata e organizzata dall'associazione a tutela del consumatore finale, Altroconsumo, "abbassalabolletta" è un'iniziativa che prevede un'asta rivolta ai fornitori energetici per mettere al centro del mercato i cittadini, che negli ultimi tre anni hanno visto aumentare progressivamente la propria bolletta di luce e gas ben oltre le stime Europee.

Infatti, oggi gli italiani spendono per la bolletta della luce il 16,5% in più, rispetto al gennaio 2010 - considerando un consumo medio annuo di 2.700 KWh, con il prezzo al KWh da 16,26 cent. ai 18,94 attuali -, mentre il gas è ancora più alto: si parla del 28,3% di aumento - sulla base di un consumo medio di 1.400 mc annui -. Se a gennaio 2010 si pagava il gas 69,34 cent. al mc oggi siamo arrivati agli 88,93.

In questo panorama di rincari costanti, arriva quindi la proposta di "ribellione" dell'associazione: chiama i consumatori stessi ad unire le forze per costituire un gruppo d'acquisto energia nazionale, targato Altroconsumo.

Prima iniziativa del suo genere in Italia, ha come obiettivo quello di raccogliere in un unico soggetto in grado di determinare le dinamiche del mercato energetico, tutti gli utenti, per non subire più rincari. Esempi europei di questo genere sono già stati promossi e realizzati con successo da associazioni in Gran Bretagna (37.000 utenti), Olanda (180.000), Belgio (46.000), con numeri consistenti che hanno già cambiato fornitore, e Portogallo (600.000), in fase di sottoscrizione.

Come far ciò? Grazie a un'asta.

Il 19 settembre 2013 si terrà l'asta aperta a tutti i fornitori di energia, per ottenere la migliore offerta di utenza per sola energia elettrica, per solo gas o per luce e gas insieme. Ovviamente, saranno valutate rigorosamente anche le condizioni contrattuali. Poi, a partire dal 3 ottobre, per ciascun utente sarà calcolato il risparmio ottenibile sottoscrivendo la tariffa energetica del fornitore vincitore dell'asta (sulla base dei proprio dati di consumo). L'adesione o meno alla tariffa proposta sarà valida solo fino al 30 novembre 2013.

Il gruppo d'acquisto energia Altroconsumo è riservato a tutti i consumatori italiani in possesso di un contratto per la fornitura di energia elettrica (con potenza uguale o maggiore a 3 kW) e di gas metano a uso domestico, non a utenti con partita IVA. Tutti i dettagli sono reperibili sul sito "abbassalabolletta", che invita a registrarsi sul sito, gratuitamente. Si ricorda che l'adesione non è vincolante e aperta a tutti (anche ai non soci all'associazione). Infine, sul sito di Altroconsumo, sono disponibili i risultati d'indagine circa i profili di utenza luce e gas e i margini di risparmio secondo le scelte più convenienti, insieme agli immancabili consigli per risparmiare sulle bollette.