Per poter beneficiare degli incentivi previsti dal Quinto Conto Energia, i principali componenti degli impianti fotovoltaici, cioè i moduli e gli indispensabili inverter, devono possedere una serie requisiti tecnici e commerciali molto specifici.

Le caratteristiche tecniche richieste dal GSE (Gestore per l'energia elettrica e il gas) sono dimostrabili attraverso le previste Certificazioni e Attestazioni, che vanno necessariamente allegate alla richiesta di concessione degli incentivi per ottenere energia elettrica da fonti rinnovabili, come il fotovoltaico.

Per agevolare il reperimento di tali documenti, il Decreto Ministeriale del 5 maggio 2011 (cioè il D.M. relativo al Quinto Conto Energia) ha chiesto ai produttori e agli importatori di moduli ed inverter fotovoltaici di trasmettere al GSE questi documenti affinché fossero a disposizione degli utenti.

Ora, lo stesso GSE rende noto, attraverso un comunicato stampa, che è attivo sul suo sito il sistema PVCERT (cioè il "Sistema Informatico a supporto delle informazioni riguardanti le Certificazioni e le Attestazioni dei moduli e degli inverter fotovoltaici"), attraverso il quale è possibile:

  • effettuare la ricerca e la visualizzazione dei Certificati e delle Attestazioni disponibili per componente/marca e modello;
  • effettuare l'inserimento dei Certificati e delle Attestazioni da parte dei soggetti (Soggetto Fornitore/Organismo di Rilascio) preventivamente registrati.

A questo proposito, il GSE precisa che possono, rispettivamente, registrarsi:

  1. come "Soggetto Fornitore", i seguenti soggetti: Produttore, Importatore sul mercato italiano, Distributore sul mercato italiano, Installatore, Soggetto Responsabile di un impianto Fotovoltaico, Tecnico Referente di un impianto Fotovoltaico;
  2. In qualità di "Organismo di Rilascio", i seguenti Enti: Laboratorio di Prova, Organismo di certificazione qualità dei moduli fotovoltaici, Consorzi di recupero e riciclo moduli fotovoltaici, Organismo di certificazione qualità dei processi, Organismo di certificazione qualità degli inverter fotovoltaici".

I dati inseriti su PVCERT, prima di essere accessibili e disponibili online, sono oggetto di un'istruttoria di idoneità e validazione da parte del GSE. Gli utenti, quindi, possono stare tranquilli sulle Certificazioni e gli Attestati da allegare alla richiesta di concessione degli incentivi, poiché tutti i dati "inseriti da parte degli operatori registrati saranno resi disponibili in stato di visualizzazione soltanto a valle di un'istruttoria/validazione".