L'impianto sara` costituito da 15 pale eoliche della potenza di 2 MW ciascuno, con allaccio ad alta tensione, per una potenza totale di 30 MW. Si prevede che l'installazione degli areogeneratori debba essere iniziata prima della fine dell'anno.

Il parco eolico raggiungerà una produzione annua di 69 GWh, pari a circa 12.900 tonnellate di petrolio (TEP) ed evita l'emissione in atmosfera di circa 30.300 tonnellate di CO2 all'anno, equivalenti a quelle rilasciate da 10000 auto di piccola cilindrata che percorrono 30000 km annui. Gamesa è uno dei principali fornitori di turbine eoliche in Italia, dove ha installato un totale di 1.506 MW dai suoi inizi in questo mercato nel 2002.

Oggi l'eolico è una tecnologia matura e in grado di soddisfare una parte consistente dei fabbisogni energetici elettrici globali. Attualmente nel nostro Paese sono installati 6.912 MW di eolico, distribuiti in oltre 450 Comuni Italiani. Grazie a questi impianti ogni anno in Italia viene soddisfatto il fabbisogno di oltre 4,5 milioni di abitanti e risparmiato in atmosfera oltre 6 milioni di tonnellate di CO2.

Lo sviluppo e la diffusione in costante aumento dell'energia eolica dimostrano la maturità e l'efficacia di questa tecnologia, oltre a contribuire alla diminuzione dell'inquinamento, al miglioramento della qualita` della vita` e alla creazione di nuovi posti di lavoro.