Le Associazioni dei consumatori, A2A e Aspem Energia hanno raggiunto l'accordo per l'istituzione di un numero verde anti-truffa. Nel mirino i finti venditori che propongono la stipula di contratti luce e gas porta a porta o per telefono.

A2A Numero Verde Antitruffa

I consumatori potranno rivolgersi al numero 800 912 760 per segnalare abusi e comportamenti impropri da parte di presunti fornitori di energia. I metodi ingannevoli di vendita dei contratti colpiscono soprattutto gli anziani delle grandi città, attirati nella trappola con promesse di "blocco degli aumenti" delle bollette.

CODICI (Centro per i Diritti del Cittadino), Acu, Casa del Consumatore, Coniacut e Lega Consumatori ricordano che il numero verde è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 15. Le Associazioni raccomandano inoltre di non assecondare tali tentativi di vendita e non fornire mai i propri dati personali (soprattutto gli estremi dei documenti di identità e il codice fiscale) e di rivolgersi esclusivamente al proprio fornitore di energia per informazioni o modifiche al contratto stipulato. A2A numero verde può essere un'ottima soluzione e un buon deterrente contro l'incremento di questo fastidioso fenomeno.

Codice Pod e Pdr, attenzione quando ve li chiedono

 

Questo fenomeno, assai spiacevole, purtroppo è sempre più frequente di questi tempi. Chiamano a casa, si presentano come venditori certificati dalle compagnie provider del servizio e stipulano contratti fasulli, intascando ovviamente l'importo in maniera del tutto illecita.

Come fanno? Chiedono ai malcapitati il numero del codice identificativo 'Pod' per la bolletta dell'energia elettrica e 'Pdr' per quella del gas. Questi dati sono necessari per poter attivare a nostra insaputa una tariffa di energia elettrica e gas che non vogliamo.

E' doveroso dunque iniziare la conversazione, chiedendo le generalità di chi vi chiama; chi è dall'altra parte con un intento malevolo solitamente cercherà di far finta di niente, voi siate dunque prudenti se avete questa sensazione e non date per nessuna ragione al mondo i vostri codici Pod e Pdr se c'è qualcosa che non vi torna.

Riconoscere i truffatori Energia e Gas

Il modo migliore per accertarsi se siamo di fronte ad un vero e proprio consulente venditore incaricato ufficialmente è quello di contattare i numeri verdi delle compagnie dicendo il nome e cognome di colui che vi ha telefonato. Bisogna sottolineare che questo tipo di raggiro non soltanto viene proposto telefonicamente bensì anche tramite visite presso la propria abitazione.

Anche in questo caso vale la stessa cosa, dovete innanzitutto accertarvi delle generalità di chi suona alla vostra porta, osservare con attenzione se il consulente possiede un cartellino plastificato con nome e cognome dell'azienda di riferimento, spesso e volentieri i venditori delle compagnie Energia e Gas hanno questo tipo di riconoscimento,

A2A Numero Verde

 

Questo è il numero dell'assistenza Clienti A2A, da non confondere con il numero citato ad inizio articolo, ricordiamo che l'area riservata ai Clienti A2A è distinta in riferimento alla provincia di residenza di colui che possiede un contratto di fornitura energia e gas nei rispettivi territori: provincia di Milano Tel. 02 77201 - Fax 02 77203920 , Brescia Tel. 030 35531 - Fax 030 3553204  e Bergamo  Tel. 035.351.111