Non finiscono gli aumenti per quanto riguarda il consumo di luce e gas. L'ultimo rincaro, in ordine di tempo, è arrivato a fine giugno ed è scattato da luglio. Interesserà ben 28 milioni di famiglie del Bel Paese che pagheranno più cara la prossima bolletta energetica bimestrale. Ma andiamo a vedere quali sono stati gli aumenti effettivi.

La luce è aumentata dello 0,2% mentre il gas ha subito un rincaro del 2,6%. Conti alla mano, secondo l'Osservatorio Uil Politiche territoriali i consumi di Agosto incideranno sulla bolletta di settembre con una maggiorazione di 16 euro rispetto alla situazione pre-rincari (88 euro annui in più).

Si guarda, quindi, già con nostalgia a un emendamento "scomparso", facente parte della prima versione del decreto per la spending review, che prevedeva un blocco delle tariffe di gas e luce per 18 mesi.