Agli "Stati generali delle rinnovabili e dell'efficienza energetica in Italia", che si terranno il 9 maggio a Verona in occasione dell'evento Solarexpo ,parteciperanno anche il Ministro dell'Ambiente Corrado Clini e le istituzioni di settore (GSE e Autorità per l'Energia).

Negli "Stati Gennerali" Governo e istituzioni si confronteranno con le aziende e le imprese impegnate nel campo delle rinnovabili e del fotovoltaico sul tema "caldo" del V Conto Energia e sui nuovi sistemi di incentivazione delle altre rinnovabili per l'energia elettrica (rinnovabili termiche e tecnologie ad alta efficienza).

Il convegno aprirà l'evento fieristico Solarexopo (Fiera Verona, 9-11 maggio), che costituisce uno dei primi tre incontri fieristici al mondo nel campo dell'energia solare. Solarexpo vede la partecipazione di 1.000 aziende espositrici, il 40% delle quali provenienti da 30 nazioni europee ed extraeuropee e oltre 70.000 visitatori professionali qualificati.

; font-weight: normal;">L'appuntamento per gli "Stati Generali" è previsto per mercoledì 9 maggio alle 14.30. Oltre al ministro Clini è prevista la presenza di Massimo Ricci, Direttore Mercati, Autorità per l'Energia; Emilio Cremona, Presidente Gestore dei Servizi Energetici e Annarita Bramerini, Assessore regionale all'Ambiente e all'energia della Regione Toscana.

Le associazioni, da parte loro, hanno mostrato di volere questo confronto, attraverso l'adesione compatta all'appuntamento. Saranno presenti, infatti, moltissimi rappresentantatanti di tutte le associazioni nazionali, segno evidente della vitalità dell'industria della green energy nel nostro Paese.