Per risparmiare sulla bolletta di luce e gas una delle opzioni possibili è quella di diventare auto produttori di energia elettrica e termica. Attualmente gli incentivi per chi decide di iniziare a usare impianti che utilizzano fonti di energia rinnovabile, riguardano soprattutto il settore del fotovoltaico, mentre ciò che spera Giorgio Ruffini, presidente di Azione Energia Solare (l'associazione delle energie rinnovabili), è che "i nuovi incentivi premino soprattutto chi produce energia per autoconsumo".

L'autoconsumo è infatti uno degli obiettivi principali a cui mira l'associazione delle energie rinnovabili, in questo modo, infatti, famiglie e imprese potrebbero ottenere dei vantaggi in termini sia di efficienza energetica che di risparmio sulla bolletta di luce e gas. Ruffini ha precisato infatti che la linea dell'associazione è quella di "dare al mercato un'inclinazione diversa orientata a sviluppare tanti piccoli impianti per produrre energia per chi la consuma", inoltre, ha sottolineato che nella gestione degli incentivi è importante saper favorire anche la produzione italiana, come invece non è accaduto negli anni passati in cui "l'incentivo italiano ha favorito principalmente i produttori stranieri".

In questa situazione che non appare ancora del tutto definita, il timore di chi vorrebbe utilizzare questi incentivi per risparmiare sull'energia di luce e gas è quello delle truffe. Secondo l'indagine Ipr marketing realizzata per la fondazione Univerde ben il 49% gli italiani ha paura di essere ingannato e i più spaventati sembrano essere i giovani (71%) e i residenti al Sud (55%).

Secondo Ruffini si tratta per altro di un timore fondato perché generalmente non è facile per i poco esperti capire se ci si trova dinanzi a un pannello fotovoltaico di qualità o meno. Il consiglio è quindi di rivolgersi ad aziende o società specializzate nel settore e con le competenze adeguate. Molte società stanno infatti aggiornando i loro programmi per cercare di diffondere un nuovo modello energetico sostenibile fondato sull'integrazione combinata di energie rinnovabili ed efficienza energetica.

Per rimanere aggiornati sulle tariffe di luce e gas e per scegliere quella migliore e adatta a sé il consiglio è di utilizzare il servizio di confronto di SuperMoney che permette di comparare le proposte di molte compagnie del settore dell'energia e di trovare quella più conveniente e adatta alle proprie esigenze di consumo.