Luce e gas: risparmiare con un intervento alla caldaia

-

Luce e gas pesano in modo sostanziale sul bilancio di ogni famiglia: grazie alla riqualificazione energetica è possibile iniziare a risparmiare.

immagini

Gas e riscaldamento: risparmiare si può Risparmio energetico. Foto: freedigitalphotos

La bolletta del riscaldamento pesa annualmente circa 1200 euro sul bilancio di ogni famiglia. Una cifra considerevole, ma risparmiare sul gas è possibile : è sufficiente ridurre il consumo energetico delle caldaie e migliorarne l'efficienza.

A spiegare come si usano in modo intelligente le risorse (acqua, gas ed energia) ci ha pensato AQUA ITALIA, Associazione delle aziende costruttrici e produttrici di impianti per il trattamento delle acqua primarie, federata ad ANIMA - CONFINDUSTRIA, che ha ricordato il ruolo chiave dell'acqua domestica ad uso tecnologico.

Lorenzo Tadini, il Presidente di AQUA ITALIA, ha sottolineato come "installando nella propria caldaia un piccolo sistema di rilascio di polifosfati sia possibile ottenere un risparmio economico annuale di quasi il 20% sui costi generalmente sostenuti per il riscaldamento, stimato in 250/300 euro a famiglia".  Questo sistema, inoltre, assicurerebbe un'ottimale efficienza degli impianti impedendo l'insorgenza del calcare, una delle principali cause di perdita di efficienza dei sistemi di riscaldamento.

"Con il trattamento dell'acqua – prosegue Tadini - è possibile un recupero annuale di efficienza delle caldaie tra il 15 e il 17%, a cui si deve integrare il 5-6% sul circuito di riscaldamento. Per il consumatore il vantaggio è doppio: la dispersione di energia sarà minore, traducendosi in una bolletta più leggera”.

Inoltre, tutti i cittadini che desiderano iniziare a risparmiare sulle spese di luce e gas, potranno usufruire della detrazione dall'imposta Irpef del 55% sulle spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica (compresi i trattamenti alla caldaia). Per adottare un comportamento orientato alla cultura del risparmio energetico è importante sapere che vi sono tariffe “ad hoc” - monorarie, biorarie, multiorarie – che consentono un notevole risparmio in bolletta.

Per avere una panoramica delle migliori tariffe di energia e gas, l'utente può consultare SuperMoney, il portale che permette di confrontare le offerte di luce e gas di molti operatori, tra cui Sorgenia, compagnia energetica multiutility italiana; Enel Energia, leader italiano nel settore dell’elettricità, e molti altri.

TAG luce e gas, gas, bolletta gas, risparmio energetico, riscaldamento, sorgenia

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento