Frigoriferi, lavatrici, condizionatori: il risparmio di energia elettrica inizia proprio da loro e dal rispetto delle classi di efficienza energetica stabilite a livello europeo. Le categorie A e A+ rappresentano elettrodomestici ad alta efficienza energetica, anche se spesso, la dicitura dell'etichetta non corrisponde alla verità. Il 44% dei frigoriferi non rispetterebbe i parametri standard previsti: la notizia arriva da Atlete (Appliance testing for energy label evaluation), uno studio condotto in Italia e commissionato ad Enea dall'Unione Europea.

I risultati, poco confortanti, hanno preso in esame 80 modelli di frigoriferi e congelatori presenti sul mercato europeo, ma solo il 44% dei prodotti è stato approvato in tutti e 5 i parametri: efficienza energetica dichiarata, consumo di energia elettrica e volume netto, capacità di congelamento e tempo di risalita della temperatura. Per quanto riguarda il mercato italiano, le analisi su 13 tipologie di frigorifero evidenziano che "i dati di piena conformità italiani (60%) sono migliori rispetto alla media europea (44%)", spiega la responsabile del progetto Milena Presutto. Nel complesso, le performance dei prodotti europei sono risultate migliori di quelle degli asiatici. L'Enea ha manifestato la necessità di un monitoraggio costante del mercato, così da assicurare un maggiore livello di conformità dei prodotti all'etichettatura energetica.

Ma per ridurre i consumi di energia elettrica nelle proprie abitazioni, tagliando i costi nella bolletta della luce, sarebbe sufficiente adottare un comportamento "ecofriendly" attraverso l'acquisto di elettrodomestici ecosostenibili. Inoltre, per un risparmio intelligente dell'energia elettrica sarebbe utile escogitare qualche "trucco": nel caso del frigorifero, ad esempio, sarebbe buona norma posizionarlo nel punto più fresco della cucina, ad almeno 10 centimetri dal muro. Per risparmiare sul costo dell'elettricità, SuperMoney, grazie al servizio di confronto energia, permette di valutare le tariffe proposte da numerosi operatori e di scegliere quella più vantaggiosa in base alle proprie necessità.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'.