Gli italiani in fatto di riscaldamento hanno bollette più care di quelle degli altri paesi europei. É quanto emerge dai dati del Ministero dello Sviluppo Economico attraverso le elaborazioni dell'ONF, l'Osservatorio Nazionale Federconsumatori, che ha comunicato il prezzo del gasolio per il riscaldamento dell'abitazione in Italia: 1165 euro per 1000 litri (tasse comprese). Mentre in Francia e Germania si spendono rispettivamente 713 e 691 euro ogni 1000 litri, e in Spagna 702 euro, sempre tasse incluse, mediamente in Italia la spesa per il riscaldamento sale a più 36% rispetto agli altri paesi europei.


Federconsumatori chiede da tempo un intervento del Governo tramite azioni eliminare differenze di tassazione del prezzo del gasolio e per contrastare le pratiche speculative.
Riguardo la fornitura all'impianto termico per il riscaldamento della tua casa trova i prezzi più convenienti sul portale Supermoney, nella sezione dedicata a riscaldamento e gas.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento.