Aper Grandeolico gruppo appartenente all'Associazione Produttori Energia da Fonti Rinnovabili (Aper) presenterà oggi a Roma, a una settimana dall'inizio della "Giornata mondiale del vento", il "Rapporto Eolico".

La situazione che emerge dal rapporto indica che nello scorso anno la potenza energetica creata da questa energia rinnovabile è stata un terzo in più rispetto all'anno precedente. Nel 2009 sono stati attivati impianti per la creazione, in totale, di 4.850 MW (6,7 TWh di energia elettrica).Tali dati rappresentano circa il 2,1% del consumo interno lordo di elettricità in Italia.

Un buon risultato ma in miglioramento, infatti per il 2010 è prevista la messa in opera di altri impianti volti all'ottenimento di una potenza aggiuntiva di 1.100 MW. L'Associazione nazionale energia del vento (Anev) prevede, per la fine del decennio, di raggiungere una capacità produttiva di 16.200 MW (27 TWh di energia elettrica prodotta dall'eolico) insomma sarà prodotta elettricità pari a quella generata da 15-16 centrali del tipo attualmente in uso.

Per rimanere costantemente aggiornato sulle novità legate al settore elettrico italiano ti consigliamo di affidarti a Supermoney che nella sezione dedicata all'energia ti permette di confrontare le offerte dei migliori operatori del settore energetico e di leggere le news legate all'energia elettrica.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento