Secondo Fatih Birol, capo degli economisti dell'Agenzia internazionale per l'energia (Aie), la crisi economica e il conseguente debito della Grecia potranno portare ad una considerevole ricaduta di richiesta di gas naturale e di greggio.
Si parla addirittura di un calo di domanda di gas naturale fino a ritornare ai livelli del 1999.

I prezzi del gas naturale e del greggio potrebbero arrivare a cifre molto alte, spiega Birol, in questo modo potrebbero indebolire ulteriormente la domanda di gas naturale apportando così nuove problematiche al mercato.

Ricordiamo che da recenti analisi effettuate dall'Ufficio Rivelazioni ed Analisi dell'Unione Petrolifera le previsioni di domanda energetica e petrolifera italiana indicano il sorpasso nel 2015 del consumo di gas sul petrolio.

Vista l'incertezza del mercato del gas naturale si consiglia di analizzare attentamente le tariffe e le offerte di gas naturale, affidandosi ad esperti. Supermoney.eu è un valido alleato nell'analisi e il confronto delle differenti tariffe e offerte di gas naturale, si consiglia di effettuare un confronto tra le offerte dei migliori operatori del settore energetico.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.