Bollette del gas meno care per le famiglie numerose e per i cittadini a più basso reddito. L'iniziativa, realizzata dall'Autorità dell'energia e del gas, in collaborazione con Poste Italiane, permetterà di ottenere uno sconto sulla bolletta.

La campagna è partita il 6 febbraio e sarà attiva nei principali uffici postali attraverso azioni direct mailing, ovvero avviasando tutti gli aventi diritto, e attraverso affissioni nelle sedi dell'azienda. Il bonus che permetterà di ottenere sconti sulle bollette del gas, verrà versato direttamente da Poste Italiane con bonifico a chi ne farà richiesta. A tale richiesta verrà data risposta direttamente da Poste Italiane.

Il bonus gas vale per il metano distribuito a rete e prevede un sconto del 15% a seconda della composizione della famiglia e del tipo di consumo. Per ricevere tutte le informazioni necessarie alla richiesta di bonus per la propria bolletta del gas, è possibile consultare il sito del Ministero per lo sviluppo economico o quello dell'Autorità per l'energia elettrica e del gas.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento.