Mercato liberalizzato, confronto massimizzato, questo l'imperativo categorico dopo le notevoli rivoluzioni nel panorama della fornitura elettrica e di gas. Fioritura di operatori concorrenti e ampliamento delle proposte tariffarie più o meno vantaggiose, a seconda delle proprie abitudini di uso e consumo energetico.

Edison Energia non trascura i clienti nemmeno per la fornitura del gas e propone la tariffa Zero Canone. Nel dettaglio Gas Zero Canone garantisce un prezzo fisso e invariabile comprensivo della componente energia, distribuzione, trasporto, vendita ma senza tasse e iva.

La tariffe Edison, nel confronto tra fornitori del gas, prevede un costo che varia a seconda della regione dove è situato il punto di prelievo, in termini semplici, la propria abitazione. Nel dettaglio, i cittadini di Milano con un consumo 1400 mc /anno dovranno calcolare la tariffa di 0,449 centesimi, moltiplicata per 1400, arrivando al costo di 994,68 euro, per gli abitanti della capitale invece, la moltiplicazione è tariffata a 0,529 e comporta un costo di 1174,56 euro, sempre considerando le tasse, l'iva e le differenti tariffe della componente di distribuzione del gas nelle diverse regioni italiane. Nel confronto tra forniture concorrenti, da ricordare che l'offerta Gas Zero Canone di Edison è rivolta ai clienti residenti e comporta, per i non residenti, un fisso mensile di 7,5 euro.

Proposta tariffaria Edison facile da calcolare e trasparente, ma sempre da valutare con attento ed esaustivo confronto anche in merito alle tariffe del gas fissate dall'Autorità: Zero Canone gas, tariffe da valutare, confronto indispensabile.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento.