Buone nuove per le tariffe e le bollette del gas. A Ragusa sono state approvate le agevolazioni sulle tariffe del gas per sostenere le famiglie in condizioni di disagio economico.

L'amministrazione comunale ha stabilito e garantito un bonus gas per l'abitazione di residenza alle famiglie con indicatore ISEE non superiore a 7.500 euro e a nuclei familiari con 4 o più figli a carico con ISEE non superiore a 20.000 euro. Notevoli le misure territoriali che si stanno moltiplicando per garantire alle famiglie un confronto approfondito e mirato risparmio sulla spesa annua per la fornitura del gas, a Ragusa l'ammontare del bonus gas per famiglie di 4 componenti sarà di 25 euro per l'acqua calda sanitaria e cottura, di 50 per il riscaldamento e di 75 euro per acqua calda, cottura e riscaldamento.

Per le famiglie con oltre 4 componenti, invece, l'importo del bonus arriva a 40 euro per l'acqua calda sanitaria e cottura, 70 per il riscaldamento e 110 euro per acqua calda, cottura e riscaldamento. Le quote risparmiate, dai dati di confronto su spese e bollette del gas, non sembrano certo molto alte ma costituiscono un buon incentivo al risparmio totale e, soprattutto, incoraggiano le famiglie a ottimizzare i propri consumi suggerendo, anche, di dedicare tempo e attenzione a un confronto strategico tra operatori e fornitori di gas. Oltre al beneficiare del bonus gas, infatti, informarsi e vagliare, tramite confronto, tutte le tariffe del gas sempre più concorrenziali, si rivelano le strategie più utili a garantire una percentuale di risparmio decisamente maggiore.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento.